Relax tra il profumo della pineta e del mare all’hotel 3 stelle San Domenico di Pinarella

Weekend alla scoperta di Pinarella, la piccola frazione di Cervia così amata dai vacanzieri della Riviera Romagnola

Particolare della Pineta di Pinarella, Cervia
Foto di Shutterstock

Oggi vi vogliamo parlare di Pinarella, una piccola frazione di Cervia, in provincia di Ravenna, molto apprezzata dalle famiglie alla ricerca di un ambiente tranquillo ma allo stesso tempo a pochi passi dalle maggiori località turistiche balneari della Riviera Romagnola. Pinarella, infatti, dista 3 km da Cesenatico e a 3 km dal centro di Cervia.

Il motivo principale per cui questa località turistica è così amata, è la sua meravigliosa e fresca pineta che segue tutto il litorale e separa la spiaggia dal centro abitato. Durante le ore più calde della giornata, sono molti i vacanzieri che abbandonano le spiagge e cercano conforto all’ombra dei pini. Diversi organizzano pic-nic insieme a tutta la famiglia, altri passeggiano con i propri amici a quattro zampe, altri ancora ne approfittano per fare un po’ di jogging in mezzo alla natura.

Il centro non è particolarmente turistico, i pochi negozi presenti non sono all’ultima moda come quelli di Cesenatico o Milano Marittima che si trovano a pochi passi. Il centro di Pinarella è amato per la possibilità di passeggiare e godersi il fresco durante la sera, periodo in cui vengono chiuse al traffico le vie principali.

Per tutti coloro che amano il mare, il relax e la buona cucina romagnola.

Particola della sala da pranzo dell'Hotel San Domenico di Pinarella

Ed è proprio a Pinarella che si trova l’Hotel 3 stelle San Domenico. Un hotel pensato per tutti coloro che amano il mare, il relax e la buona cucina romagnola.

Tra gli aspetti più apprezzati dai clienti dell’hotel, infatti, vi segnaliamo la conduzione famigliare che rende la permanenza incredibilmente piacevole, come se si trattasse della propria casa, ma con una cordialità e attenzione in più.
Per i più pigri, segnaliamo che l’hotel è affacciato sulla pineta e che raggiungere il mare è davvero questione di pochi passi.
Per quanto riguarda la cucina i complimenti si sprecano ed il suo livello è decisamente superiore alla media degli hotel 3 stelle della zona, un elemento di vanto.
L’hotel è vivamente consigliato a tutte le famiglie con bambini, non solo per l’animazione serale dedicata ai più piccoli, ma per il conveniente pacchetto spiaggia presente nelle varie offerte dell’albergo.

Hotel San Domenico
Indirizzo: Viale Italia, 296, 48015 Cervia RA
Telefono: 0544 987348

Articoli correlati

Stabilimento balneare della spiaggia di Rimini
Bellaria-Igea Marina
Foto di View Apart
La vocazione turistica del nostro Paese è una logica conseguenza delle bellezze del territorio e di quelle storiche ed artistiche che son..
Menfi caratterizzata da centinaia di metri di spiagge sabbiose e chiare, con dune che si estendono nell’entroterra vi darà l’impressi..
Gaeta
Gaeta
Gaeta è bella da levare il fiato da qualunque parte la si guardi: la maestosità dei suoi castelli e la spiaggia di sabbia bianca e fine ..
Isola di Sant'Antioco
Isola di Sant'Antioco
Famosa per le sue numerose ed incantevoli spiagge attrezzate che si alternano a scogliere pittoresche, l’isola offre anche una interessa..
 Lipari
Lipari
Perla del minuscolo arcipelago delle isole Eolie, Lipari è una deliziosa sorpresa per i turisti che rimangono affascinanti dalle tante be..
La Maddalena
La Maddalena
Perla della Sardegna, l’arcipelago de La Maddalena ha origini risalenti al neolitico ed offre incantevoli spiagge di finissima sabbia do..

Cosa visitare nei dintorni di Pinarella Per chi ama viaggiare

Clicca qui per attivare la mappa

Cosa mangiare a Pinarella Per chi è alla ricerca di nuovi sapori

Anolini
Gli anolini parmensi sono un composto di mollica, parmigiano, uova e spezie. Generalmente si servono in brodo.
guarda
Cappellacci
Piatto ferrarese a di base è la zucca. La loro forma ricorda, cappelletti e tortellini e vanno serviti o in brodo o burro e salvia.
guarda
Tagliatelle al ragù
Si deve fare rosolare nel burro la carne di vitello tritata, prosciutto, carota, sedano, cipolla, pomodori e facendo cuocere il sugo che condirà le tagliatelle preparate in casa.
guarda
Zampone
Prodotto con un impasto di carni suine, avvolto dall'involucro formato dalla zampa di un maiale e dopo averlo lessato si gusta da solo o con lenticchie.
guarda
Prosciutto
Insaccato prodotto dalla coscia del maiale che viene conciata e stagionata in appositi depositi. Il più famoso per la sua dolcezza è quello di Parma.
guarda
Lasagne alla bolognese
Famoso in tutto il mondo. Preparato con sfoglia all’uovo rettangolari poste in una pirofila alternando strati di ragù, besciamella e Parmigiano Reggiano grattugiato e cotte al forno.
guarda
Zuppa di anguille
Tipico piatto di Comacchio dove le anguille si preparano con cipolla, odori, pomodori, scorza di limone e aceto.
guarda
Tortellini in brodo
Piatto tipico emiliano e composti da sfoglia ripiena di carne, prosciutto, mortadella, uova, parmigiano e aromi e poi cotti nel brodo.
guarda

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK