Weekend al Cowboyland

Un tuffo nel vecchio West tra Rodeo e Cowboys.

Cowboyland Voghera
Foto di Cowboyland

Nei pressi del piccolo centro di Voghera, c’è un parco a tema western , Cowboyland, unico in Italia nel suo genere.

Questo parco è il posto ideale dove passare una fantastica giornata in famiglia, saremo circondati da Cowboys e Indiani, ci godremo l’aria aperta e il contatto con la natura e sarà un’ottima occasione per conoscere e avere contatto con tanti degli animali che popolano le praterie e i ranch degli Stati Uniti d’America.

Il parco di per sé è fantastico si sviluppa su 30000 mq ed è strutturato in modo che sia sempre facile per tutti orientarsi ed arrivare dove si vuole, le attrazioni e le costruzioni  infatti sono tutte collegate da una sola strada principale, inoltre sorge proprio all’interno di un vero ranch.

Cowboyland è costruito per la maggior parte con materiali naturali e ci sono un tantissime zone picnic dove fermarsi per fare merenda o riposarsi un po’.

La zona animali comprende sia le mucche, asinelli e tacchini e tanti altri animali “comuni”, ma ospita anche tantissime specie che vivono oltre oceano e che i bimbi non hanno mai visto, c’è la possibilità di ricevere informazioni su come e dove vivono e lo staff degli animatori sarà a disposizione dei piccoli ospiti per svelare loro i segreti della vita tradizionale di Cowboys e indiani.

Tra le attrazioni che vi consiglio c’è sicuramente il Coca Cola Gold Mine Train , questo trenino è davvero divertente e richiede solo che ci allacciamo le cinture e tratteniamo il fiato per divertirci un sacco!

Cowboyland Rail Road, un trenino che si snoda all’interno del percorso di una “vecchia miniera d’oro” abbandonata in puro stile Far West.

Cowboyland Rail Road
Foto di Cowboyland

Per chi vuole qualcosa di più tranquillo c’è il Cowboyland Rail Road, un trenino che si snoda all’interno del percorso di una “vecchia miniera d’oro” abbandonata in puro stile Far West, si può fare visita all’Indian Village partecipando alla Leggenda di Luna Raggiante e Cervo Veloce oppure ancora passare dal Goat Scramble che entusiasmerà i più piccini visto che potranno diventare amici delle caprette.

All’interno di Cowboyland, ovviamene, si può andare a cavallo basta recarsi alla First Emotion, c’è poi anche la zona riservata ai tiri presso l’Old West Game qua vi consiglio il lancio del pollo nella pentola, è troppo divertente!

Anche la Cow Town è davvero ben fatta, è la riproduzione di una piccola città di frontiera e l’atmosfera è proprio quella che cerchiamo e con il Cattle Drive and Camp Wagon vedremo all’opera i Cowboys nei lavori di ogni giorno insieme ad una vera e propria  mandria di vitelli.

Personalmente trovo che questo parco vada bene un po’ per tutti, non solo per i bambini, è particolare e unico e poi per gli adulti che hanno voglia di buttarsi c’è il Wyoming Stage, ovvero un area dove è possibile imparare i passi della Line Dance il ballo tipico dei saloon.

Insomma, ci sono tante e tante altre attrazioni ancora, ma la cosa che dà un valore aggiunto a questo parco è la presenza del ristorante Cowboy’s Guest Ranch che nasce ancora prima di Cowboyland.

Il ristorante è in attività da moltissimi anni e ha un menù davvero buono, offre tutte specialità tex mex dagli antipasti al dolce, l’ambiente è in puro stile Western, il pane è servito nei sacchetti di carta marrone è tutto molto rustico e piacevole.

Nel menù io consiglio, tra le altre cose, la Patty Shell una tortilla croccante ripiena di carne speziata e formaggio fuso, il Cheeseburger che vi lascerà a occhi aperti per la grandezza dell’hamburger, la pannocchia che è deliziosa davvero e la cheese cake che vi si scioglierà in bocca.

Il menù comunque è davvero vasto e troviamo anche grandi bistecche in puro stile americano con tagli di carne particolari, piatti per vegetariani, pollo e tante altre specialità, se poi siete un gruppo e avete voglia di patate fritte c’è il secchio di French Fries!

Al piano sottostante il ristorante c’è il saloon dove poter passare il dopo cena bevendo ancora qualcosa oppure semplicemente potete decidere di cenare qua visto che la cucina serve alcune specialità anche a questi tavoli, c’è poi un area esterna frequentatissima d’estate dove si svolgono anche concerti e il Palatexas ovvero l’arena dove possiamo assistere ai numerosi Rodeo annuali.

Per il pernottamento non c’è problema, la struttura offre anche un Hotel, insomma se vogliamo trascorrere un weekend nel vecchio West questo è il posto giusto per noi!

Sara Manelli

Articoli correlati

Gardaland
Gardaland
Foto di Gardaland
Weekend al parco tematico più famoso d'Italia e tra i primi otto in Europa
Mirabilandia - Tramonto sul lago
Mirabilandia
Foto di Fabio
Un weekend di puro divertimento a Ravenna
Rainbow Magicland
Rainbow Magicland
Weekend di adrenalina e divertimento in uno tra gli ultimi parchi aperti in Italia
Cinecittà World
Cinecittà World
Weekend al nuovo parco divertimenti della capitale.
Miragica
Miragica
Foto di Miragica
Un weekend di puro divertimento tra rollecoaster e cinema 4D
Leonessa di Fasanolandia
Zoo safari Fasanolandia
Foto di PhotoAgo
Preparatevi per un incredibile weekend ad uno dei parchi faunistici più grandi d'Europa

Cosa mangiare a Voghera Per chi è alla ricerca di nuovi sapori

Valigini
Fagottini di foglie di verza appena sbollettate con un ripieno di trito di pollo e patate e cotti su un fondo di olio, burro e cipolla con salsa di pomodoro.
guarda
Risotto alla milanese
Classico primo della cucina milanese, il famoso risotto è preparato con l’aggiunta di midollo di bue e zafferano che lo differenziano da tutti gli altri.
guarda
Gorgonzola
Formaggio fresco erborinato prodotto con latte di vacca la cui particolarità risiede nelle muffe che ne determinano il sapore che può essere dolce o piccante.
guarda
Cassoeula
È un piatto invernale tipico composto da uno stufato di verze e carni di maiale (salsiccia, puntine, piedini e cotica).
guarda
Polenta taragna
Polenta fatta con farina di grano saraceno e di farina di mais che una volta cotta va aggiunto burro e formaggio.
guarda
Ossobuco alla milanese
Ossibuchi della zampa di vitello infarinati e passati in padella con olio e burro e poi cotti con salsa di pomodoro.
guarda
Costoletta alla miil..
Secondo tipico che è realizzato dalla costoletta che viene passata nell'uovo e poi nel pangrattato quindi fritta nel burro.
guarda
Panettone
Dolce tipico natalizio con un impasto soffice e ricco dalla forma a cupola che lo rende inconfondibile.
guarda

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK