Cosa fare a Parigi la sera

Paris la nuit! Così è sempre definita la notte parigina. La sera, un po’ folle, decisamente trasgressiva, a volte complice, altra proibita.

Queen Club Paris

Paris la nuit! Così è sempre definita la notte parigina. Un po’ folle, decisamente trasgressiva, a volte complice, altra proibita. Ce n’è davvero per tutti i gusti. Se siete turisti calmi e posati, potete sfruttare la notte parigina dentro a qualche sofisticato ristorante (magari quello ubicato al secondo piano della Tour Eiffel per degustare una ottima cena, ammirando la città illuminata distesa ai vostri piedi) oppure, partecipando ad una traversata notturna della Senna con uno dei tanti bateaux che percorrono il fiume con partenza da Pont de l’Alma.

Se siete alla ricerca di un elegante spettacolo di varietà, a Parigi avrete solo l’imbarazzo della scelta in quale locale andare: Crazy Horse, Lido, Paradis Latin, Moulin Rouge, tutti celebri per ospitare artisti eccellenti e bellissime ballerine in topless. Se invece volete assaporare il gusto del proibito, potrete rivolgere la vostra attenzione ai tanti club privè nella zona di Pigalle e trovare quello giusto per rendere più che frizzante la vostra seratina proibita. Altrimenti bistrot dove tirare fino alle prime luci dell’alba, discoteche che propongono il meglio della musica internazionale, ristoranti dove mangiare anche a notte fonda, teatri, cabaret.

Davvero ognuno qui trova ciò che cerca per, magari, finire all’alba mangiando un croissant appena sfornato o anche semplicemente delle saporite baguette calde comprate in una boulangerie che ha lavorato tutta la notte. Non stupitevi del traffico delle notti della Ville Lumiere e delle auto parcheggiate in quarta fila lungo gli Champs Elysées, qui davvero nessuno dorme.
Ecco una ricca selezione per voi, scelta dalla nostra redazione che ha vissuto (e con piena soddisfazione) le notti di Parigi per proporvele dopo averle sperimentate.


Queen Club
102, Avenue des Champs-Élysées
Nasce nel 2011 questa discoteca che a Parigi è una vera e propria istituzione. Centralissima è un polo della movida della città. Qui  si sono esibiti  Bob Sinclair, Gareth Emery, David Guetta, Eric Prydz, Armin Van Buuren, Afrojack oltre ad aver ospitato una lunga teoria di dj di fama mondiale. Nata come disco gay, oggi il locale è un punto di richiamo che ha oltrepassato ogni etichetta. Techno, trance, dance e house vengono proposte in modo tematico così come le serate a tema. L’entrata (inclusiva di una consumazione) è di 20 euro. Le consumazioni successive costano 10 euro. Il Queen apre i battenti poco prima di mezzanotte (solo il giovedì si apre alle 19) e chiude alle 6,30.

Rex Club
5, Boulevard Poissonnière
Il Rex è un vero e proprio club dove si ascolta musica ed è in azione da oltre venti anni nei quali si è guadagnato il titolo di tempio della musica elettronica. Si esibiscono artisti emergenti provenienti da tutto il mondo che propongono una musica di avanguardia e  adesso anche  musica elettronica,  tecno,  tech-house, la deep house o la musica minimale anche senon mancano serate dubstep, drum’n’bass o jungle. Eccellente l’acustica assicurata da una settantina di diffusori sapientemente installati e bilanciati per offrire il meglio del suono. Il Rex apre il giovedì ed il sabato alla 23,30 fino alla mattina alle sette e il prezzo è circa 15 euro con la promo di giovedì che lo fa scendere a soli 8 euro.

Il Crazy Horse è il tempio della sensualità e dell’arte e regno della bellezza.

Crazy Horse Paris

Crazy Horse Paris
12, avenue George V
Il Crazy Horse è il tempio della sensualità e dell’arte e regno della bellezza che ha ospitato artisti come Rosa Fumetto, Dita Von Teese, Ariel Dombasle e Clotilde Coureau. Le coreografie del Crazy Horse mescolano un’alta esteticità, un fine erotismo e un humour sottile: in questo tempio di folli notti parigine, le ballerine vestite di luci e paillettes si esibiscono in uno spettacolo davvero molto speciale che potete vedere seduti su un divano, al bar o in una sala privata dove scoprirete uno show multiforme e originale.  La formula spettacolo&Champagne vi costerà 120€. Lo spettacolo dura solamente un’ora ma sarà un ricordo indelebile.

ChoChotte
34, rue Saint-André-des-Arts
E’ un teatro erotico situato nel quartiere latino  e risulta essere posto   ideale per uomini in cerca di emozioni. Lo  spettacolo  è semplice: 4 ragazze alternano i loro siparietti  accompagnate da musica, coreografie tematiche e travestimenti vari (l’infermiera, la gotica, la motociclista, la contessa e altro ancora). Tutto è molto informale e le stripgirls amano giocare con gli spettatori  ma senza mai cadere nella volgarità.  La decorazione del locale è burlesque e tra gli oggetti che contraddistinguono la sala principale, situata al piano di sotto, spicca una barra da pole dance. Il vantaggio principale rispetto ai club e ai peep show di Pigalle è che non ci sono altri costi oltre ai 50 euro del  biglietto d’ingresso.

Al Théâtre Athénée Louis Jouvet, uno dei teatri più belli di tutta la Francia, è possibile assistere a spettacoli di Burlesque, musical e film

Athénée Théâtre Louis-Jouvet

Théâtre Athénée Louis Jouvet 
7, Rue Boudreau
E’ possibile assistere a spettacoli di Burlesque, musical, film e spettacoli in questo che è uno dei teatri più belli di tutta la Francia tanto da essere stato dichiarato Monumento Storico Nazionale dopo il restauro del 1996. Attraverso una platea studiata acusticamente per ospitare grandi eventi, il teatro promuove iniziative di risonanza internazionale proponendo opere contemporanee o del repertorio teatrale classico. Al primo piano si trova il bar ristorante ‘Mio Padre’  che ha solide tradizioni italiane tanto da proporre piatti come lasagne alla bolognese o parmigiana di melanzane, panini e dessert freddi sono il piatto forte del ristorante e si accompagnano squisitamente con i vini italiani.  I prezzi dei biglietti variano a seconda dei posti riservati e dello spettacolo per cui è preferibile prendere informazioni nel sito istituzionale del teatro.

Caveau de la Huchette 
5, rue de la Huchette
Dedicato agli appassionati di musica jazz e di quella blues è il sofisticato  Caveau de la Huchette, vicino alla Île de Cité. Aperto tutti i giorni a partire dalle 21.30 è possibile ascoltare musica di classe.  Il costo dell’ingresso è di  13 euro il venerdì e sabato e  di 11 euro gli altri giorni.

Moulin Rouge uno dei simboli della vita notturna parigina

Moulin Rouge

 Moulin Rouge
90 bd de Clichy
Spettacoli bellissimi, eleganti ed affascinanti al  Moulin Rouge, uno dei simboli della vita notturna parigina, dove il divertimento è garantito Il costo del biglietto è un po' caro, ma gli spettacoli sono davvero tantissimi, il locale molto grande e bello, e poi per una volta che si va a Parigi ne vale la pena.

Lido 
116, Bis Avenue des Champs Elysées
E’  uno dei cabaret più famosi del mondo.  Qui si propone un cartellone che cambia periodicamente e ‘Bonheur’ proposto dal Lido, è un autentico Can-Can francese con splendide ragazze del celebre corpo delle Bluebell e gli eleganti ballerini dei Lido boy. ‘Bonheur’ è uno spettacolo in 4 atti con musica, ballo e molto altro ancora. Molte sono le possibilità per assistere allo spettacolo: dal solo show, allo show con champagne, alla cena che può essere scelta su diversi menù. Importante è ricordarsi di prenotare con un certo anticipo in quanto durante i week end il locale si riempie molto tempo prima.
 

Articoli correlati

Gargoyles osservano Parigi
da brivido
Se proprio volete trascorrere un fine settimana da brivido a Parigi, non dovete attendere l’inverno foriero di atmosfere cariche di ‘n..
Piatto del ristorante parigino Chatomat
enogastronomico
Foto di Chatomat
Week end a Parigi alla ricerca dei prodotti tipici francesi per poterli conoscere, degustare ed assaggiare.
Veduta di Parigi dal Montparnasse
senza code ai musei
Foto di Eric Schaeff
Vedere Parigi in un weekend? Ecco come è possibile saltare le file davanti ai monumenti più interessanti.
Suite del Park Hyatt Paris-Vendome
da sogno
Una lista di hotel indimenticabili per coloro che davvero non badano a spese
Giraffe dello Zoo di Parigi
allo zoo
Un fine settimana unico ed irripetibile per voi e per i vostri bambini
Galeries Lafayette illuminata di notte. Parigi
shopping
Foto di Kay Gaensler
Volete mettere una bella giornata dedicata allo shopping in una delle città più famose al mondo proprio per fare acquisti?
Hotel Citadines Louvre Paris
hotel per il weekend
I criteri per non sbagliare nella scelta dell'hotel a Parigi
Spa Le Bristol by La Prairie
benessere
Ecco come trasformare il vostro weekend a Parigi in in una oasi di piacere e benessere

Cosa visitare nei dintorni di Parigi Per chi ama viaggiare

Clicca qui per attivare la mappa

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK