Dormire a Torino spendendo poco

Se evitate di prenotare hotel tradizionali e rivolgete la vostra attenzione verso una soluzione economica, riceverete i consigli del padrone di casa che vi permetteranno di vivere Torino sotto una diversa ottica

Terres d’Aventure Suites

Conoscere la regale Torino è una emozione continua. Le sue atmosfere si ricollegano ad un passato che è ancora evidente nel suo centro storico dove si dipana la storia Sabauda ma anche quella di un Novecento industrializzato che ha reso, questo delizioso gioiello urbano, una tra le più significative realtà italiane a livello economico. Se evitate di prenotare hotel tradizionali e rivolgete la vostra attenzione verso le soluzioni di Bed&Breakfast potrete usufruire di strutture centrali che hanno il pregio di farvi risparmiare sul costo del soggiorno e, come valore aggiunto, ricevere i consigli del padrone di casa che vi permetteranno di vivere Torino sotto una diversa ottica.

Ma oltre i celebri musei e monumenti che si visitano quando si viene a Torino, non tutti sanno che in città, a Via S.Francesco d’Assisi, esiste il Museo del Risparmio che vuole sensibilizzare le persone a prendere decisioni consapevoli sull’utilizzo del denaro. Qui si avrà l’opportunità di testare le proprie capacità di maneggiare la loro economia seppur in modo virtuale, stabilendo dei risultati indicativi. Unico esempio museale dedicato al risparmio è ricco di tecnologie e di interattività a disposizione dei visitatori che resteranno coinvolti piacevolmente da questa esperienza che fornirà anche degli utili suggerimenti per gestire meglio la propria economia.

lo Street food a Torino risulta essere un pratico modo per riempire lo stomaco senza rinunciare alla qualità

Gelateria Alberto Marchetti

In una città dove regna il rispetto per le tradizioni anche in gastronomia, non è affatto sconosciuto lo Street food che risulta essere un pratico modo per riempire lo stomaco senza rinunciare alla qualità. Dinamismo e salvaguardia di costi sono fattori che rendono il cibo di strada, non solo una moda, ma una vera e propria filosofia di vita.

A Torino, segnaliamo: Perino Vesco, Via Cavour 10 con il suo panino carpaccio e zucchine; la Gofreria Piemonteisa di Via S.Tommaso 4, specializzata nel Gofri subalpino; Qualeaty in Via Bava 7 con la Miaccia con lonzino; e per i golosi, Alberto Marchetti in Corso Vittorio Emanuele II 24 con un supremo affogato al cioccolato e zabaione. In città è possibile trovare anche rivendite che propongono cartocci di pesce fritto ma anche panelle e piadine: insomma, di tutto e di più per calmare la fame.

Articoli correlati

Ristorante KIDO-ism
Torino
Una serata in dolce compagnia nel centro storico di Torino, alla scoperta dei ristoranti più romantici della città
guarda
Sweet Oleandra
Torino
Recensione dei bed and breakfast di Torino più romantici e ricchi di fascino, ideali per una fuga d'amore del week end.
guarda
Tra le soluzione di soggiorno più intelligenti ed economiche, per entrare nel cuore di Milano in maniera diretta, ci sono quelle relative..
Nessuna città al mondo è così coinvolgente e passionale come Napoli ed una sistemazione economica in un appartamento o in un B&B, signi..
La simpatia tipica di Bologna e l’elevato senso di ospitalità emerge prepotentemente verso i turisti che hanno scelto la sistemazione e..
Bloom B&B
Venezia
Foto di Bloom B&B
Per vivere Venezia come dei veri veneziani e poter godere delle sue magiche atmosfere, scegliere una sistemazione economica è l'ideale

Cosa mangiare a Torino Per chi è alla ricerca di nuovi sapori

Castelmagno
Formaggio a pasta semidura ed erborinata, è utilizzato nella gastronomia piemontese per la preparazione di diversi piatti, primi fra tutti gli gnocchi.
guarda
Fricandò
Noce di vitello speziata con i chiodi di garofano, salata e pepata a piacere e poi lasciata macerare in vino bianco e brodo.
guarda
Barolo
Vino rosso granato con riflessi aranciati intenso e persistente con un patrimonio olfattivo eccezionalmente complesso. Uno dei più famosi vini italiani.
guarda
Nocciole di Alba
Nocciola IGP nocciolo coltivata in Piemonte la cui produzione è concentrata nelle province di Cuneo, Asti e Alessandria è particolarmente indicata per preparazioni dolciarie.
guarda
Grissini
I grissini sono i celeberrimi filoncini di pasta di pane croccanti e allungati di origine torinese.
guarda
Balote di Seirass
Polpettine dolci fatte con il Seirass una ricotta stagionata saporita che viene conservata nel fieno che le dona un sapore del tutto particolare
guarda
Vermut
Il vermut o in francese, vermouth, è un vino liquoroso aromatizzato ideato nel 1786 a Torino e cnosciuto in tutto il mondo.
guarda
Brasato al Barolo
Il brasato al Barolo è un piatto della tradizione gastronomica Piemontese molto gustoso ma altrettanto laborioso nella preparazione.
guarda

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK