Itinerario Parigi per 3 giorni

Questo week end offre la possibilità di visitare Parigi per tre intensi giorni.

Basilica del Sacro Cuore e Cattedrale della Santissima Trinità. Parigi
Foto di Loic Lagarde

Questo week end offre la possibilità di visitare Parigi per tre intensi giorni. Ovviamente sarà necessario concentrare l’interesse su alcune visite stabilite in anticipo proprio per evitare l’inutile perdita di tempo di cosa vedere. Gli itinerari che proponiamo sono altamente schematizzati e pubblicati per darvi un’idea di cosa suggeriamo di vedere, senza dilungarci in quelle che sono le spiegazioni relative di ogni luogo da noi indicato e che potrete trovare facilmente in rete laddove voleste approfondirlo.

1°giorno:
Rive Gauche - St.Germain-des-Près - Place Fustenberg - Notre Dame - Ile de la cité - Conciergerie - Sainte Chapelle - Place Dauphine - Place Vendome - Opera - Grand Boulevard. In serata Place Pigalle.

2° giorno:
Muséè Rodin - Trocadéro - Tour Eiffel - minicrociera Senna. In serata Quartiere Latino.

3° giorno:
Montmartre - Rue de Rivoli - Champs Elysées - Arc de Triomphe. In serata spettacolo al Lido.

Durante i vostri ttre giorni a Parigi non rinunciate ad una mini crociera sulla Senna

La Senna. Parigi
Foto di Waqas Ahmed

Ho seguito il vostro suggerimento e mi sono trovato a mio agio. Volevo segnalare la bellezza del Quartiere Latino soprattutto piacevolmente sorpreso da Rue Mouffetard. Ho trovato dei negozietti che vendevano oggetti vintage (sono collezionista) molto interessanti. Bella anche Place de la Contrescarpe dove ho trovato una stimolante movida. Mi sono piaciute anche le vecchie insegne e suggerisco di vedere (e fotografare) quella della Bonne Source che si trova all’altezza del civico 122 e che ho saputo addirittura essere risalente ai tempi di Enrico IV.

Peppe

A Port de la Conference, uno dei punti da dove partono i battelli vicino alla Tour Eiffel, ho potuto verificare che sono due le compagnie che effettuano le crociere sulla Senna: Bateaux Parisiens e Bateaux Mouches ma le partenze sono entro le ore 21. Suggerisco a tutti di verificare gli orari delle corse per non rimanere a terra.

Lorenzo

Volevo aggiungere una vera chicca che ho trovato mentre seguivo il vostro itinerario e che consiglio: una visita della città con una Citroen 2cavalli e guidata da un vero chauffeur parigino che indosserà in testa il béret, il tipico cappello simbolo degli autisti. Io sono stato a Parigi in estate e farsi scorrazzare con questa storica auto decappottabile offre la possibilità di ammirare la città illuminata.  L’autista ci ha portato in giro per Parigi facendoci vedere  Tour Eiffel, Notre Dame, le Louvre, les Champs Elysées e commentando dal vivo (e in italiano!) quello che stavamo vedendo. Ci è venuto a prendere in albergo, dove ci ha riportato alla fine del giro, dopo circa un’ora. Esattamente la macchina ha percorso Avenue des Champs Elysées, l’Arc de Triomphe, il Trocadéro e la Tour Eiffel, les Invalides , Pont Alexandre 3, Petit et Grand Palais,  Place de la Concorde, Opéra Garnier, Place Vendôme , Pyramide du Louvre, Ile de la Cité  e Notre Dame, Hotel de Ville  e Place des Vosges. Il tutto è costato 49 euro che ci è parso un prezzo equo.

Luca e Adriana

Ci siamo sbagliati!
Peccato non aver seguito le informazioni sul sito e solo al ritorno dal nostro viaggio a Parigi abbiamo compreso l’errore. Presi dall’entusiasmo e caduti in un suggerimento del nostro portiere d’albergo, ci siamo convinti di comprare una di quelle escursioni che vengono proposte a tutti i turisti. Nella fattispecie la nostra era quella relativa ad una visita di Montmartre di notte con cena. Innanzi tutto la partenza è avvenuta davanti all’agenzia organizzatrice a rue des Pyramides dove abbiamo trovato altri turisti che come noi, attendevano il bus. Dopo esserci sistemati, siamo stati condotti fino a Pigalle (potevamo andarci in metrò!) e da li ci hanno fatto prendere la funicolare per la collina di Montmartre. Poi, a piedi, ci hanno accompagnato in un ristorante della zona dove abbiamo consumato una cena a menù fisso. Alla fine ci hanno riportato indietro per una spesa di quasi novanta euro che, alla fine hanno compreso il trasporto da rue de Pyramides fino a Pigalle, la funicolare, una cena a menù fisso e il rientro sempre al centro di Parigi. Tengo a precisare che la funicolare costa esattamente un biglietto della metro, ossia 1,70 euro anche se è conveniente comprare un carnet da 10 biglietti a meno di 13 euro. Montmartre è piena di ristoranti che propongono menù fisso anche a 15 euro! Insomma…se fossimo stati più prudenti la stessa serata ci sarebbe costata meno della metà e senza essere costretti a seguire il rigido programma imposto dall’agenzia.

Valentino e Arianna

In visita a Parigi abbiamo scelto di partecipare ad un tour con guida per il Louvre ben sapendo che il museo è immenso e che solo con una guida sarebbe stato possibile vedere cose interessante seguendo una certa logica di visita che avrebbe incluso anche le spiegazioni e la storia delle opere d’arte. Quindi abbiamo scelto di spendere qualcosa in più di 50 euro e ci siamo uniti ad un gruppo accompagnato da una guida interprete ufficiale in italiano. Il gruppo era di meno di venti persone e abbiamo avuto modo di ammirare la Gioconda, la Venere di Milo, la Nike di Samotracia, la pittura romantica francese, la piranide di leon Ming Pei. La visita con guida (che includeva anche il prezzo del biglietto d’entrata) è durato circa due ore e, alla fine, eravamo liberi di proseguire la visita per conto nostro (cosa che ovviamente abbiamo fatto). E’ stata una scelta intelligente, che ci permettiamo di suggerire.

Alda e Marisa

Questi sono le impressioni che sono arrivate al nostro sito da parte di nostri lettori che hanno seguito il suggerimento dell’itinerario proposto. Se anche voi volete commentare, inviateci una mail a: commenti@weekenda.it

 

I migliori hotel vicino al Musee Rodin

Hotel de Suede St. Germain
Foto di hoteldesuede

Durante i vostri tre giorni a Parigi di certo non potrete fare a meno di visitare lo splendido Musee Rodin. Per non perdere tempo abbiamo deciso di fare per voi una piccola classifica dei migliori hotel che potete trovare nelle sue vicinanze:

Hotel de Varenne
Indirizzo: 44 Rue de Bourgogne, 75007 Parigi, Francia
Telefono: +33 1 45 51 45 55
Dotato di un giardino fiorito e di una terrazza, l'Hôtel de Varenne si trova a Parigi, a soli 500 metri da Les Invalides e a 600 metri dal Museo d'Orsay, e offre la connessione Wi-Fi gratuita, una reception aperta 24 ore su 24 e camere e suite arredate individualmente. Ciascuna sistemazione è insonorizzata e dotata di aria condizionata, cassaforte, pantofole, accappatoi, TV a schermo piatto via cavo con canali satellitari e pay-per-view, e bagno con set di cortesia gratuito, vasca e asciugacapelli.
Ogni giorno viene servita la colazione nella sala dedicata o nel comfort della vostra camera, inoltre potrete sorseggiare un drink al bar dell'hotel.

Hotel du Palais Bourbon
Indirizzo: 49 Rue de Bourgogne, 75007 Parigi, Francia
Telefono: +33 1 44 11 30 70
Dalla reception ai saloni l’Hotel Palais Bourbon ,mobili antichi e dipinti preraffaelliti vi accompagnano lungo il vostro soggiorno.
Interamente climatizzato, situato in una strada tranquilla a due passi dagli Invalides e da Boulevard Saint-Germain, vi permette di raggiungere a piedi Place de la Concorde, les Tuileries e il Museo d’Orsay.


Hotel de Suede St. Germain
Indirizzo: 31 Rue Vaneau, 75007 Parigi, Francia
Telefono: +33 1 47 05 00 08
Situato vicino al Museo Rodin, al Musée d'Orsay e a Saint-Germain-des-Prés, lo splendido Hotel de Suede sorge nel cuore di Parigi.
Le sistemazioni dell'Hotel de Suede sono dotate di aria condizionata, bagno interno, TV satellitare e scrivania. Alcune vantano una vista sul giardino privato Matignon. La prima colazione è disponibile tutti i giorni e viene servita nel tranquillo giardino interno nelle belle giornate. I servizi includono la connessione Wi-Fi, una reception attiva 24 ore su 24 e il servizio in camera.
 

I migliori ristoranti vicino al Musee Rodin

Auguste
Foto di Auguste

Durante i vostri 3 giorni a Parigi potrete sicuramente decidere di mangiare qualcosa al volo per non portare via troppo tempo alla visita dell città, ricca di meraviglie da visitare. Se invece volete concedervi una pausa, magari per cena, ecco una lista dei migliori ristoranti di Parigi vicino al Musee Rodin:

Giallo Oro
Indirizzo: 38 Rue de Bourgogne, 75007 Parigi, Francia
Telefono: +33 1 45 50 14 57
Il ristorante Giallo Oro vi accoglierà con i piatti tradizionali della cucina tradizionale italiana, in un locale molto elegante e ben organizzato.
Lasciatevi tentare dalla bistecca con risotto al vino bianco o dalle vongole freschissime.

Auguste
Indirizzo: 54 Rue de Bourgogne, 75007 Parigi, Francia
Telefono: +33 1 45 51 61 09
Con il suo arredamento colorato ed elegante design, Auguste è un partner perfetto per la cucina di Gaël Orieux, un cuoco appassionato che ama lavorare con i migliori ingredienti e che, nella sua ricerca di armonia e di invenzione, crea un giusto equilibrio tra la terra e il mare.

L'Arpege
Indirizzo: 84 Rue de Varenne, 75007 Parigi, Francia
Telefono: +33 1 47 05 09 06
Fantastico ristorante, con una cucina eccellente e delicata; con le sue Tre stelle Michelin ed uno chef di fama mondiale, è un punto di riferimento a Parigi.
 

 

Articoli correlati

Champs Elysées
2 giorni
Il migliore itinerario per vivere due giorni davvero intensi a Parigi
La Piramide del Louvre, Parigi, Francia
4 giorni
Foto di Grufnik
Un itinerario di 4 giorni per non perdersi il meglio di Parigi
Cattedrale Notre-Dame di Parigi
1 giorno
Foto di Panoramas
Tante sono le attrattive di Parigi, ma qualcosa riusciremo a vedere in solo giorno se solo ci organizziamo al meglio
Museo d'Orsay, Parigi
5 giorni
Foto di DXR
Andate a Parigi per 5 giorni? Ecco alcuni consigli su cosa fare e cosa vedere.
Musée des Arts Forains
insolito
Itinerario di Parigi per tutti coloro che sono stufi dei percorsi tradizionali e desiderano vedere qualcosa di insolito.
Disneyland Paris
con bambini
Parigi non è solo Disneyland Paris: abbiamo selezionato i musei, i parchi, le attrazioni e i negozi di giocattoli più belli da vedere in..
Le luci sulla Senna, Parigi
romantico
Foto di Damien Roué
Prendete uno dei tanti Bateau Mouche che percorrono la Senna: avrete la possibilità di vedere Parigi da una prospettiva decisamente diver..
Reggia di Versailles. Parigi
una settimana
Foto di Tom Bricker
L'itinerario consigliato per godersi al meglio una settimana di vacanza a Parigi

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK