Weekend a Londra senza code ai musei

Non potete permettervi di sprecare tempo prezioso in attesa davanti ai botteghini di entrata per fare il biglietto? Ecco come trascorrere un fine settimana a Londra senza code.

Shard, Londra

Uno dei problemi che devono affrontare i turisti che trascorrono un fine settimana in qualsiasi capitale estera è quella di non potersi permettere di sprecare tempo prezioso in attesa davanti ai botteghini di entrata per fare il biglietto. Come trascorrere un week end a Londra senza code ai musei? Il sistema esiste grazie alle opportunità che Get Your Guide, mette a disposizione di tutti. Si tratta di una piattaforma online dove poter prenotare –spesso godendo di una certa convenienza- tour ed entrate a musei e monumenti in molte città del mondo. Il servizio è garantito da un’assistenza 24h ai clienti, dal non aggiungere costi occulti e dal non applicare alcuna penale in caso di cancellazione.
Dedicati a Londra sono queste proposte scelte dalla nostra redazione e che consentono di evitare code e file inutili e risparmiarsi un evidente stress nonché usufruire di una pianificazione intelligente del proprio viaggio.

Il tour della città che suggeriamo è il Tour Duck (letteralmente tour della papera) in quanto viene effettuato su di un veicolo che (anticamente utilizzato per il trasporto di viveri durante lo sbarco in Normandia) è un mezzo anfibio in grado di spostarsi sia per terra che sull’acqua. E’ una sorta di jeep che vi condurrà via terra attraverso la città mostrandovi i luoghi più significativi di Londra per poi raggiungere le rive del Tamigi dove inizierà una minicrociera per farvi osservare la città da un’altra prospettiva.

Se vi attira farvi un selfie con una delle statue di cera all’interno del museo di Madame Tussaud, potete farlo senza fare la fila.

Statua di cera di Michael Jackson al Madame Tussaud di Londra

Altro itinerario scelto per voi è quello di vedere Londra dallo Shard, il grattacielo di oltre trecento metri progettato da nostro Renzo Piano. Qui si arriverà al settantaduesimo piano grazie all’ascensore caleidoscopio per godere di una incomparabile vista panoramica della città. Beninteso che se soffrite di vertigini, non fa proprio per voi, altrimenti potrete prenotare.

Qualcosa dedicato agli amanti del musical è la nostra terza proposta: assistere senza fila al celebre ‘We will Rock you’, spettacolo tributo dedicato ai Queen che propone una carrellata di loro successi. Cliccate qui per maggiori informazioni.

Per sfruttare oltre 55 entrate nei principali luoghi di interesse, dalla London Tower, al London Zoo ect,  evitando code e usufruendo di sconti sia su molti teatri del West End che in ristoranti convenzionati, bisogna fare il London Pass che consente molte altre facilitazioni.

Se vi attira farvi un selfie con una delle statue di cera all’interno del museo di Madame Tussaud, visitato da milioni di turisti ogni anno, potete evitare di mettervi in coda per comprare il biglietto semplicemente saltando la fila. Ecco come fare.

Articoli correlati

Tigre dello Zoo di Londra
allo zoo
Foto di ZSL
Fine settimana a Londra alla scoperta del più antico zoo scientifico del mondo.
Suite del Grange City Hotel di Londra
da sogno
Se avete intenzione di festeggiare un evento speciale a Londra avete bisogno di prenotare un hotel di lusso per fare in modo che questo fi..
Bucanece nel cimitero di Highgate, Londra.
da brivido
Foto di dani0010
Weekend alla scoperta dei segreti di Londra e ricordando le atmosfere nebbiose e lugubri della città nel XIX secolo.
Paramount Bar & Restaurant
la sera
Una serie di spunti per comprendere meglio come orientarsi per riempire la vostra sera londinese e vivere una notte indimenticabile
Fish & chips
enogastronomico
Foto di David Ascher
L'Inghilterra è la patria di chef stellati del calibro di Gordon Ramsey e Jamie Oliver, ma scopriamo le specialità e i piatti nazionali:..
Pasha Spa
benessere
Foto di Pasha Spa
Se volete abbinare un trattamento rilassante al vostro fine settimana a Londra, ecco i migliori centri benessere della città.
Carnaby Street, Londra
shopping
Volete comprare oggetti e vestiti di tendenza, e vere e proprie novità che arriveranno da noi con netto ritardo? La pioggia di Londra non..
ibis London Blackfriars
hotel economici
Come trovare un hotel economico a Londra che però non sia penalizzato nel servizio, nell’igiene e nella qualità.

Cosa visitare nei dintorni di Londra Per chi ama viaggiare

Clicca qui per attivare la mappa

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK