Weekend a Salò

Salò è davvero bella da visitare, qui potete godervi il lungolago di Garda e l’atmosfera romantica ed affascinante che avvolge la zona

Salò

Salò è un paese che si trova sulla sponda bresciana del lago di Garda in quella che è la “riviera dei limoni”, deve il suo nome alla sua storia che lo vede come capitale economica depositaria di un bene preziosissimo, il sale marino. Non che il Lago di Garda sia salato, non lasciatevi ingannare, ma nell’antichità Salò risultava collegato al mare Adriatico tramite i fiumi Mincio e Po, attraverso questi fiumi veniva trasportato con dei barconi il sale delle saline che qui veniva depositato. Il clima di Salò è qualcosa di speciale perché è sempre mite e questo ovviamente lo deve all’influenza del Lago di Garda che rende questa località davvero piacevole sia in estate che in inverno. La vegetazione in questa zona è rigogliosa e davvero bella, sarete circondati da oleandri, cipressi ed ulivi che danno un olio favoloso assolutamente da assaggiare e portarvi a casa.

Salò è davvero bello da visitare, anche se non avete voglia di grandi giri turistici qui potete godervi il lungolago e l’atmosfera romantica ed affascinante che avvolge la zona. I Palazzi “della Magnifica Patria” e “del Podestà” che incontrerete durante la vostra passeggiata sono splendidi ed ospitano uffici comunali ma potrete comunque entrare per una visita, nell’atrio potrete infatti ammirare gli affreschi di Angelo Landi e il portico che collega le due strutture è pieno di stemmi antichi e lapidi piene di storia da insegnare. Salò ha un centro storico grazioso e piacevole da visitare perché è tutto un insieme di stradine, vicoli e piazzette stupende contornate da ville signorili, bei negozi e molti ristoranti e bar dove troverete sicuramente qualcosa che stuzzicherà il vostro palato. Il mercato di Salò che potrete visitare il sabato mattina è una delle attrazioni di questa località lacustre è davvero molto grande e frequentatissimo anche dai turisti stranieri che amano immergersi nei profumi dei prodotti tipici, nelle degustazioni di olio, formaggi e vino. Qui al mercato potrete acquistare tutto il necessario per un pic nic in riva al lago in attesa di poter salire su un battello per una gita che vi poterà a scoprire le bellezze del Lago di Garda e che entusiasmerà grandi e piccoli.

Nei dintorni di Salò si trovano tantissimi posti dove potete avventurarvi alla scoperta di questo interessante litorale, il Giardino Botanico di Gardone Riviera per esempio merita sicuramente una visita

Giardino Botanico di Gardone Riviera

Salò comunque vi offre anche una bella spiaggia proprio davanti alla città che ci permetterà di fare un bel bagno durante la stagione estiva. Proprio per la sua connotazione turistica e vista la sua posizione ideale immersa nel verde Salò è ideale anche per gli amanti della vela che possono concedersi uscite in barca rilassanti e senza pericoli, inoltre quì è possibile fare sport all’aria aperta senza il pericolo del troppo traffico e dell’inquinamento.

Nei dintorni di Salò si trovano tantissimi posti dove potete avventurarvi alla scoperta di questo interessante litorale, il Giardino Botanico di Gardone Riviera per esempio merita sicuramente una visita e occuperà piacevolmente il vostro tempo. Se siete in vacanza con i bimbi e volete regalare loro una giornata indimenticabile non avete di meglio che dirigervi in direzione dei numerosi parchi divertimento della zona, come Il Rimbalzello oppure Gardaland e Movieland.

Salò è un luogo non solo di relax e di svago ma anche un posto dove mangiare buoni piatti anche tradizionali che delizieranno il vostro palato, potete andare al ristorante La Campagnola che ha da offrire un ampio menù ricco di leccornie. Dovete assolutamente provare il tortino di funghi finferli  e i fagottini di petto di pollo con asparagi, assolutamente meravigliosi! La carta dei vini è ottima e ben fornita per tutti i gusti e i prezzi ottimi, insomma per fare di una semplice vacanza lacustre una signora vacanza a Salò non manca  una buona scelta di piatti per la delizia dei palati più golosi. Salò vi farà tornare alla vostra routine rilassati e soddisfatti, garantito!

                                                                                                                  Sara Manelli

Articoli correlati

Recoaro Terme
Recoaro
Uno splendido weekend alle Terme di Recoaro per un tuffo nel relax e nel benessere
Vernasca
Vernasca
Vernasca, un gioiello tutto piacentino
Alla scoperta di Cinisello Balsamo, per trascorrere un weekend di relax alternativo
Terme di Rivanazzano
Terme di Rivanazzano
Se amate i percorsi termali, e desiderate concedervi un weekend di relax, o semplicemente un pomeriggio lontano dal caos e dalla routine l..
Cioccolocanda San Marco
Cioccolocanda San Marco
a Cioccolocanda è un luogo magico dove dovete assolutamente prenotare un weekend e godervi tutta la dolcezza del cioccolato in ogni sua f..
Hammam della Rosa
L’Hammam della Rosa di..
L’Hammam della Rosa di Milano: un angolo di paradiso arabo in città

Cosa visitare nei dintorni di Salò Per chi ama viaggiare

Clicca qui per attivare la mappa

Cosa mangiare a Brescia Per chi è alla ricerca di nuovi sapori

Costoletta alla miil..
Secondo tipico che è realizzato dalla costoletta che viene passata nell'uovo e poi nel pangrattato quindi fritta nel burro.
guarda
Panettone
Dolce tipico natalizio con un impasto soffice e ricco dalla forma a cupola che lo rende inconfondibile.
guarda
Pizzoccheri della Va..
I pizzoccheri alla Valtellinese sono il piatto simbolo della cucina tradizionale Valtellinese e sono realizzati con farina di grano saraceno.
guarda
Ossobuco alla milanese
Ossibuchi della zampa di vitello infarinati e passati in padella con olio e burro e poi cotti con salsa di pomodoro.
guarda
Risotto alla milanese
Classico primo della cucina milanese, il famoso risotto è preparato con l’aggiunta di midollo di bue e zafferano che lo differenziano da tutti gli altri.
guarda
Valigini
Fagottini di foglie di verza appena sbollettate con un ripieno di trito di pollo e patate e cotti su un fondo di olio, burro e cipolla con salsa di pomodoro.
guarda
Cassoeula
È un piatto invernale tipico composto da uno stufato di verze e carni di maiale (salsiccia, puntine, piedini e cotica).
guarda
Spongarda
Specialità cremasca variante del "pane dolce". Nell'impasto troviamo miele, nocciole, cedro candito, uva sultanina e spezie.
guarda

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK