Weekend ad Adria

Dedica del tempo a te e alla persona amata ad Adria con un week end per due

Vista di Adria
Foto di Wikipedia

Adria è una città situata nella provincia di Rovigo ed è molto amata dai turisti in quanto essa conserva ancora il suo splenodre antico nonostante non sia molto grande. Essa è situata precisamente nell'area del Delta del Po che si trova tra Rovigo ed il mare Adria che prende il nome dell'omonima città. Adria fu quasi da subito la città che serviva come posto di accesso all'estesa Pianura Padana per tutti gli etruschi ed anche per i greci che riuscivano ad avere un contatto diretto con la popolazione della città che nel VI secolo era prettamente celto-veneta.

Negli anni nostri invece Adria è caratterizzata dalla presenza di canali e di ampi campi fertili che permettono a questa città di poter esser identificata come come una bellissima oasi adatti per tutti coloro che vogliono trascorrere un week end per due.

Il centro di Adria fa da protezione alla Piazza Garibaldi che viene chiamata dagli abitanti come la “ piazza Castello “ in quanto su di essa si affacciano il bellissimo “ Palazzo dell'Orologio “ ed anche l'antica Cattedrale vecchia, non manca di certo la Cattedrale nuova che è stata creata appositamente in onore di San Pietro e di San Paolo dove al suo interno vi è una fedele riproduzione della ben nota della grotta del Lourdes. Per poter conoscere la città di Adria in dettaglio è possibile visitare il ben noto Museo Archeologico Nazionale che racchiude al suo interno numerosi reperti storici come per esempio dei monili ed anche delle ceramiche che appartengono all'età del Ferro, potendo anche differenti fotografie che permettono di poter vedere le mutazioni che ha subito la città nello trascorrere degli anni.

Ad Adria è d'obbligo la visita dei Giardini Scarpari dov'è possibile passeggiare per ore ed ore immersi nel verde.

Giardini Scarpari
Foto di Wikipedia

Per poter conoscere tutti gli appuntamenti di lirica ed anche di prosa che si tengono ad Adria, è possibile visitare il Teatro Comunale dov'è possibile presenziare ai differenti spettacoli che si tengono mediamente al sabato durante tutto l'anno.

Per un bel week end per due è possibile visitare la nota Basilica Santa Maria Assunta della Tomba che fu costruita nei primi secoli della ben nota era cristiana ma secondo le voci dei paesani sembra che essa sia sorta sulle basi di una basilica pagana. Per spezzare un po' la giornata è possibile recarsi in una delle tante gelatierie presenti ad Adria dov'è possibile assaporare il gelato artigianale realizzato solamente con i frutti del proprio raccolto per poi proseguire nella visita della “ Villa Mecenati “ che è ben nota per la sua particolare espressione architettonica che ora è adibita come sede di un conservatorio oppure anche la “ Villa Salvagnini “.

Per gli amanti delle lunghe e tranquille passeggiate con la persona amata, ad Adria è d'obbligo la visita dei Giardini Scarpari dov'è possibile passeggiare per ore ed ore immersi nel verde, nei bellissime e colorati fiori oppure le differenti piante che permettono anche di poter restare all'ombra. Immancabile anche dedicare del tempo, all'ora di pranzo per poter fare un pic nic sul noto giardino, all'ombra di un albero secolare ascoltando gli uccellini che cinguettano felici.

Articoli correlati

La Casa sull'Albero - Suite Bleue
Arlena di Castro
Dedicato a chi vuole vivere una esperienza indimenticabile senza rinunciare né al glamour né al comfort.
Capri e i suoi Faraglioni
Capri
Foto di CameliaTWU
L’emozione che ti assale quando arrivi a Capri è qualcosa di intenso.
Piazza del Campo, Siena
Siena
Siena è famosa in tutto il mondo per la sua bellezza che incanta e per la sua storia che affascina
Alba a Sorrento
Sorrento
Vivere la magia di Sorrento in un week end romantico
Gallipoli, Puglia
Gallipoli
Come perla incastonata in un anel di mare, rifulgi di bellezza.
Vista del Castagneto Carducci
Castagneto Carducci
E’ nell’epicentro della Costa degli Etruschi che si trova la meta del nostro week end

Cosa visitare nei dintorni di Adria Per chi ama viaggiare

Clicca qui per attivare la mappa

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK