Weekend all'Hammam Mamiwata

Un weekend all'Hammam Mamiwata, ideale per un rituale di relax e benessere che ritempra spirito e corpo.

Hammam Mamiwata

Tutti noi una volta nella vita almeno abbiamo pensato di fuggire lontano dalla routine e cercare di rilassare mente e corpo con un rituale che fosse solo nostro, chiuderci la porta alle spalle lasciando il mondo fuori e cercando di ritemprare spirito e corpo. Spesso e volentieri si pensa che tutto ciò debba accadere con, un viaggio troppo lungo o  una fuga di due giorni, ma pochi pensano che sia possibile isolarsi dalla vita di ogni giorno semplicemente andando in un buon hammam per un rituale di relax e benessere che ritempra spirito e corpo.

L’Hammam Mamiwata è situato proprio in una zona comoda di Pavia, comoda da raggiungere, comoda per parcheggiare e, volendo, anche per andare a fare una passeggiata in centro città dopo esservi rigenerati. All’interno dell’Hammam Mamiwata regna non solo l’igiene, già di per sé fondamentale, ma anche la pace assoluta, oltretutto è un luogo dove potete andare con un gruppo di amiche o solo tra maschietti, non è promiscuo ma potete anche scegliere un rituale di coppia dove sarete voi soli con la vostra dolce metà.

Ci sono differenti percorsi tra i quali scegliere, sono numerosi ed ognuno di essi ha una particolarità che lo rende unico e meraviglioso, per esempio il Rituale Pan Di Zenzero comprende Tepidarium ( durante il quale potrete sorseggiare una tisana rilassante e depurativa), Calidarium, Scrub Corpo ai Cristalli di zucchero di Canna - Biscotto e Spezie ed un massaggio di 20 minuti che scioglierà le vostre tensioni ,la crema utilizzata per il massaggio ovviamente è su base naturale e comprende Miele - Seta, Burro di Cacao, Zenzero e Cannella. Al termine del percorso potrete sostare nella sala relax per fare due chiacchiere, godere del relax e sorseggiare tisane e frutta fresca. Un percorso che vale sicuramente la pena di approntare è il Mamiwata, con questo rituale prenderete confidenza con le metodiche Hammam e sarete seguiti da un operatore che sarà a vostra disposizione.

L’Hammam Mamiwata vi conquisterà grazie alla sua atmosfera discreta, al suo calore ed al personale altamente qualificato che saprà guidarvi e coccolarvi

Hammam Mamiwata, sala relax

Il percorso Mamiwata dura circa 3 ore, un tempo lungo il giusto per assaporare il rilassamento e il senso di dolce isolamento che questo luogo magico è capace di infondervi, vi sentirete davvero più leggeri corpo ed anima. Al rituale classico viene aggiunto il Savonage con il sapone nero che viene eseguito con il guanto speciale, il Kassa.

Il Rituale Mamiwata comprende anche una sosta nel frigidarium, non lasciatevi spaventare dal nome, poiché in questa zona dell’ Hammam  la temperatura oscilla tra i 28 ed i 30 gradi e serve a riacclimatarvi e rilassarvi in preparazione alla fase successiva. L’ultimo step del Rituale Mamiwata è il massaggio di 30 minuti sull’ottagono o sulle pietre calde a discrezione della vostra assistente personale.

Il relax non finisce quì comunque perché dopo il massaggio potrete sostare in sala relax degustando tisane, the e frutta fresca. L’Hammam Mamiwata vi conquisterà grazie alla sua atmosfera discreta e al suo calore, il personale altamente qualificato saprà guidarvi e coccolarvi e il richiamo alle atmosfere orientali può solo farvi dimenticare lo stress e la frenesia che ogni giorno fanno parte della nostra vita. L’ambiente del Mamiwata hammam è davvero piacevole, ovunque candele e luci soffuse sono a creare l’atmosfera di rilassamento del quale avete bisogno per godere appieno del rituale che avrete scelto, che decidiate di venire in questo luogo particolare e quasi mistico con un gruppo di amici o in coppia ne uscirete sicuramente rigenerati e soddisfatti.

Sara Manelli 

Articoli correlati

Hammam della Rosa
L’Hammam della Rosa di..
L’Hammam della Rosa di Milano: un angolo di paradiso arabo in città
Cascina Scova Cityspa
Cascina Scova Cityspa
Cascina Scova Cityspa, un paradiso silenzioso in città dove trascorrere un weekend di puro relax e benessere
Bagno di Romagna
Bagno di Romagna
Foto di Luigi Rosa
A Bagno di Romagna alla scoperta della natura attraverso i ritmi lenti della tradizione
Terme di Monticello
Monticello Brianza
Monticello Brianza con le sue favolose terme immerse nel verde è la meta ideale per soddisfare ogni vostro desiderio di relax e benessere
Castrocaro Terme e Terra del Sole
Castrocaro Terme e Terra..
La capitale della Romagna Toscana tra storia e misteri
Cantù, un paese che da molto spazio alla cultura, al benessere ed allo svago, ideale per rigenerare anima e corpo

Cosa visitare nei dintorni di Hammam Mamiwata Per chi ama viaggiare

Clicca qui per attivare la mappa

Cosa mangiare a Pavia Per chi è alla ricerca di nuovi sapori

Pizzoccheri della Va..
I pizzoccheri alla Valtellinese sono il piatto simbolo della cucina tradizionale Valtellinese e sono realizzati con farina di grano saraceno.
guarda
Gorgonzola
Formaggio fresco erborinato prodotto con latte di vacca la cui particolarità risiede nelle muffe che ne determinano il sapore che può essere dolce o piccante.
guarda
Spongarda
Specialità cremasca variante del "pane dolce". Nell'impasto troviamo miele, nocciole, cedro candito, uva sultanina e spezie.
guarda
Cassoeula
È un piatto invernale tipico composto da uno stufato di verze e carni di maiale (salsiccia, puntine, piedini e cotica).
guarda
Risotto alla milanese
Classico primo della cucina milanese, il famoso risotto è preparato con l’aggiunta di midollo di bue e zafferano che lo differenziano da tutti gli altri.
guarda
Ossobuco alla milanese
Ossibuchi della zampa di vitello infarinati e passati in padella con olio e burro e poi cotti con salsa di pomodoro.
guarda
Costoletta alla miil..
Secondo tipico che è realizzato dalla costoletta che viene passata nell'uovo e poi nel pangrattato quindi fritta nel burro.
guarda
Polenta taragna
Polenta fatta con farina di grano saraceno e di farina di mais che una volta cotta va aggiunto burro e formaggio.
guarda

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK