Weekend romantico a Barcellona

Salite verso l’ora del tramonto sulla ruota panoramica dello storico luna park Tibidabo, godetevi lo spettacolo e scambiatevi dolci promesse d'amore

luna park Tibidabo

Una città vitale ed allegra come Barcellona potrebbe anche ingannare quanti non si aspettino che possa essere anche teneramente sentimentale. Invece è possibile trascorrervi un week end romantico che risulti inaspettato, proprio perché vissuto tra scorci di quartieri antichi che gettano il loro sguardo sul mare. Ma quale itinerario, quali luoghi possono essere deputati a vivere dolcemente insieme al proprio partner, una dolce pausa dove trionfi il sentimento? Il nostro suggerimento inizia proprio dal posto che è il trionfo del divertimento, ossia dal Tibidabo. E’ lo storico luna park realizzato all’inizio del secolo scorso e da allora meta dei cittadini e dei turisti che qui cercano il divertimento. Lo potete raggiungere o tramite l’antica Tramvia Blau (ossia il tram blu) oppure con la moderna funicolare. Perché proprio il Tibidabo che, significa ‘ti darò’? Salite verso l’ora del tramonto sulla ruota panoramica e godetevi lo spettacolo che vedrete davanti ai vostri occhi e troverete da voi la risposta esatta.

Se però volete evitare la confusione di un parco giochi così esteso, abbracciate la sua alternativa che è quella di prendere la teleferica che vi conduce a Montjuic, la celebre collina della città ricca di musei e gallerie d’arte che si aprono negli stupendi grandi giardini. Al Parc de Montjuic, trovate anche la Fondazione Mirò dove potrete ammirare una importante collezione artistica del celebre pittore catalano, per apprezzarne la vivacità delle sue coloratissime opere.Sempre in questo parco si trova la Fonte Magica di Montjuic, che è una delle fontane più romantiche ed affascinanti di tutta la Spagna. Realizzata per via della Esposizione Universale del 1929 la fontana realizza giochi di luci sincronizzati con acrobazie dell’acqua che vengono prodotte da getti che seguono musiche e canzoni che ogni giorno variano con l’intenzione di offrire sempre qualcosa di nuovo. Assistere a queste divertenti evoluzioni acquatiche soprattutto quando il buio consente di meglio apprezzare i colori delle luci, è qualcosa di veramente interessante.

Romantico è passeggiare sullo storico viale della Rambla, dove antichi palazzi fanno da cornice alla più celebre via della città che conduce fino al mare. La Rambla è ricca di bancarelle e chioschetti dove si vendono fiori di tutti i tipi, uccellini canterini, souvenir ed è un percorso obbligato non solo dedicato ai turisti che possono raggiungere la statua dedicata a Cristoforo Colombo ed ammirare il blu del mediterraneo poco oltre.

Vi sufggeriamo il Parco della Horta, un giardino neoclassico di rara bellezza, con un labirinto circondato da un bosco che rende più magica l’atmosfera

 Parco del Labirinto

Non mancherà occasione durante un week end romantico, di progettare una elegante cena che sia l’inizio di una serata speciale. Allora dovete recarvi nel ‘Quadrato d’Oro’ di Barcellona, ossia il Paseig de Gratia, una zona da sempre amata dall’alta società dove è evidente la concentrazione di palazzi modernistici che magnificano ceramiche decorate e grandi vetrate tra cui si possono ammirare  molte progettate dal celebre Gaudì come la famosa Casa Milà.
Sappiamo che il sentimento si può celebrare anche senza una ricca cena ma di fronte ad un più semplice spuntino magari consumato in qualche locale del Quartiere Gotico prima di suggerirvi di visitare Barcelloneta, che anticamente era un villaggio di pescatori oggi trasformato in una zona della movida della città dove potete sorseggiare due calici di genuino vino spagnolo prima di raggiungere la prospiciente spiaggia da dove ammirare un cielo trapunto di stelle.
Altre idee su dove andare sono quelle di fare una romantica passeggiata lungo il Parc Guell, o fare una visita ai camminamenti sul tetto della Pedrera fino ad arrivare alla Casa Battlò, altra opera di Gaudì facilmente riconoscibile per via della sua architettura armoniosa che ricorda il dorso di un drago medioevale.

Se volete giocare un poco allora suggeriamo il Parco della Horta, che è il più antico della città risalente alla fine del Settecento e composto in stile neoclassico successivamente arricchito un secolo più tardi. All’interno di questo parco oltre alla sua rigogliosa natura che qui trionfa, c’è una pittoresca cascata ed un celebre e bellissimo labirinto circondato da un bosco che aiuta a rendere più magica l’atmosfera che regna sulle colline di Horta.
Nella parte della città vecchia, nel cuore di Barcellona, si trova il parco della Ciutadella: una vera e propria oasi di verde dove è possibile godere di un inattesa pace che sia un’alternativa alla caotica e trafficata città. All’interno del parco, oltre allo zoo di Barcellona e ad alcuni musei, si trova anche un pittoresco laghetto dove potete noleggiare una barchetta per fare una romantica escursione per trascorrere dei momenti di intimità.

Sappiamo bene che il romanticismo per apparire non necessita di locations speciali ma nasce solamente dalla magia di due persone che vivono quel momento quasi per incanto e poco importerebbe loro, dove come quando e perché, intente come sono a deliziarsi della reciproca presenta. Però vi assicuriamo che a questa magia originata dal mutuo sentimento, si innesta anche un luogo davvero speciale, allora questo può essere considerato come ciliegina sulla torta, rendendo tutto estremamente più bello e Barcellona, in questo, aiuta non poco.

Articoli correlati

Visitare Barcellona significa immergersi in un mondo variopinto, ricco di allegria ed emozioni tutte da vivere
Casa Fuster Hotel, Barcellona
da sogno
Trascorrere qualche giorno in un confortevole albergo di lusso renderà sicuramente il vostro week end indimenticabile
Oltre trecento specie di animali e pieno relax in una delle tante aree verdi dello zoo Parc de la Ciutadella di Barcellona
Barrio Gotico
10 cose da vedere
Ci sono almeno dieci meraviglie da visitare a Barcellona prima di ripartire e noi ne abbiamo stilato una classifica delle più caratterist..
Bubblic bar
la sera
Foto di Bubblic bar
Ristoranti, discoteche e club riescono ad offrire quanto di meglio c’è per vivere una intensa movida notturna che inizia sempre la sera..
Da anni Barcellona ha iniziato ad essere considerata come un affascinante luogo esoterico, ricca di segreti tutti da scoprire
Se si è in vacanza a Barcellona, con oltre trentacinquemila negozi è davvero difficile resistere alla voglia di shopping sfrenato!
El Raval
cose da NON fare
Mai perdere d'occhio borse e bagagli a causa delle frequenti rapine ed evitare di notte i quartieri poco raccomandabili

Cosa visitare nei dintorni di Barcellona Per chi ama viaggiare

Clicca qui per attivare la mappa

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK