Weekend a Villafranca di Verona

Fine settimana di raccoglimento e spiritualità alle porte di Verona.

Cupola del Duomo vista dal Castello scaligero. Villafranca di Verona

Villafranca di Verona è un comune presente nella provincia di Verona ed è caratterizzato da inverni ricchi di nebbie e aria molto umida, talvolta si possono verificare dei rovesci a carattere nevoso oppure intense piogge. Nel periodo estivo le giornate sono soleggiate, si manifestano talvolta dei temporali e l'aria è spesso ricca di umidità ed afa. Villafranca di Verona è il luogo adatto per coloro che desiderano trascorrere un week end religioso in quanto sono presenti differenti monumenti che sono stati creati in onore di differenti santi.

Il primo monumento da vedere è l'Oratorio del Cristo che è una chiesa molto antica tanto che è definita la più antica di tutto il territorio, essa è stata sottoposta a dei lavori di restauro per poterla mantenere nel suo antico splendore che da anni affascina. All'interno della chiesa era presenti tre pale che sono conservate ora all'interno del noto palazzo municipale.

La Chiesa della Disciplina è un altro edificio da visitare, essa viene anche chiamata con il nome di Chiesa della Visitazione e fu donata dal conte Giorgio Maffei nel 1499 direttamente alla Confraternita dei Disciplinati. E' ben nota la sua facciata in perfetto stile barocco che preserva ancora ora dei bellissimi bassorilievi posti al di sopra del portale dove si può vedere al loro interno il “ Mortorio “ che risale al XV secolo ed è molto prezioso, motivo per cui esso è stato restaurato. Si possono ammirare anche ben 9 statue realizzate interamente in legno che rappresentano Cristo Morto, Giuseppe D'Arimatea, il Nicodemo, Maria di Cleofa, San Giovanni, Maria Maddalena, la Madonna ed anche Giorgio Maffei. Da vedere vi è il bellissimo rilievo chiamato “ Via Crucis “ che risale alla metà del '700 oppure anche l'opera “ Visitazione della Madonna a Santa Elisabetta e i SS. Giuseppe e Zaccaria “ realizzata nel 1607 da Orazio Farinati.

Uno dei monumenti più importanti del paese è il Duomo di SS. Pietro e Paolo.

Duomo di SS. Pietro e Paolo

Un'altra chiesa di vedere è quella di San Rocco che fu realizzata dopo un voto fatto per la pestilenza che fu superata dal 1478 al 1480 e fu dedicata a San Rocco. Al suo interno è possibile ammirare i bellissimi e raffinati affreschi dei più bravi artisti della scuola di Domenico Morone come per esempio il noto affresco “ L'Annunciazione “, “ San Rocco “, “ Fuga in Egitto “ oppure “ Madonna in trono “. Si può anche ammirare l'ovale-lobato che conserva la “ Madonna con Bambino e San Filippo Neri “ che proviene dalla scuola del Balestra ed è anche presente la bellissima statua della “ Madonna in trono con bambino “.

Da visitare vi è anche il Duomo di SS. Pietro e Paolo che fu realizzata nel 1786 per poi esser terminato 1882, esso è situato all'interno del corso Vittorio Emanuele II ed è considerato il monumento più importante di tutto il paese. Esso assomiglia moltissimo alla nota Chiesa del Redentore che si trova a Venezia, al suo interno è presente la nota “ Sacra Famiglia con San Giovannino “ che fu realizzato dal noto pittore di Verona Domenico Brusasorzi, inoltre si può ammirare il coro ligneo intagliato nel 1736.

Giulia Teotto

Articoli correlati

Isola di Capo Rizzuto
Isola di Capo Rizzuto
Un tuffo nel blu dello Jonio in una splendida isola avvolta da un mix di storia, leggenda e meraviglie architettoniche.
Tempesta notturna ad Arzignano
Arzignano
Riscopri la spiritualità con un week end religioso ad Arzignano
Varese è il luogo perfetto per poter organizzare un perfetto weekend religioso avendo numerose chiese e basiliche da poter visitare
Tramonto a Caravaggio
Caravaggio
Foto di renagrisa
Week end a Caravaggio per un piacere per l’anima e gli occhi.
Santuario Madonna della Guardia, Tortona
Tortona
Foto di Lynne Hand
Fine settimana a Tortona alla scoperta della città e del Santuario di Nostra Signora della Guardia
Duomo di San Vittore
Rho
Foto di Boban475
Ritrova la fede che è in te in un week end religioso alla scoperta della storia dei santi a Rho

Cosa visitare nei dintorni di Villafranca di Verona Per chi ama viaggiare

Clicca qui per attivare la mappa

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK