Degustazione vini a Bologna

Recensione delle migliori cantine di Bologna dove poter degustare i vini prodotti e conoscerne la storia.

Bologna

Umberto Cesari
Indirizzo: via Stanzano 2160, 40024, Castel San Pietro Terme, Bologna
Telefono: 051 6947811 – 051 944732
Giorni e orari di apertura wine shop: martedì – venerdì 10.00 -18.00 | sabato 9.00 – 18.00
Giorni e orari di visita in cantina: lunedì – sabato 10.00 -17.00 (su prenotazione)

 
Situata sulle colline che dominano l’antica Via Emilia, al confine tra Emilia e Romagna, a un’altitudine che varia da 75 a 250 metri sul livello del mare, la Umberto Cesari nasce nel 1964 a Castel San Pietro Terme. Antesignana in Emilia Romagna a credere nelle grandi potenzialità dei vitigni autoctoni quali: Sangiovese, Trebbiano, Albana di Romagna e Pignoletto, l’azienda è arrivata negli anni ad essere considerata ambasciatore del Sangiovese di Romagna nel mondo.
Con una posizione di rilievo nel panorama vitivinicolo italiano e internazionale, la Umberto Cesari è passata dagli iniziali 20 ettari, agli attuali 355, di cui 175 di proprietà e 180 in affitto. Otto poderi: Claterna, Casetta, Parolino, Laurento, Cà Grande, Miravalle, Tauleto e Liano, gestiti secondo i principi della viticoltura sostenibile che coniuga le tecnologie e le tecniche più avanzate con il rispetto della tradizione e dell’ambiente. Nel 2018 l’azienda è stata la prima della regione ad aver ottenuto la certificazione “Sistema integrato di qualità della produzione nazionale” (SQNPI) che garantisce le pratiche agronomiche adottate a tutela dell’ambiente.
L'azienda propone, oltre alle classiche visite guidate con degustazioni, svariate tipologie di wine experience, tra cui picnic, bike tour e passeggiate in vigna, attività divertenti per vivere la natura e coltivare insieme la passione per il vino.
 

Podere Riosto dispone della tecnologia più avanzata che permette di applicare le tecniche più innovative nella produzione del vino

Podere Riosto
Podere Riosto
Indirizzo: Via di Riosto 12, 40065 Pianoro, Bologna 
Telefono: 051777109
Giorni e orari di apertura: lunedì - venerdì, 8.30 - 12.30 / 14.00 - 17.30; sabato, 8.30 - 13.00 
Giorni e orari visita in cantina: lunedì - venerdì, 8.30 - 12.30 / 14.00 - 17.30; sabato, 8.30 - 13.00
 
Sulle colline a sud di Bologna, all’altitudine di 350 metri, si trovano 16 ettari di vigneti di grande pregio. La cantina dispone della tecnologia più avanzata che permette di applicare le tecniche più innovative e di svolgere l’intero processo produttivo in assoluta sicurezza sanitaria. Nei vigneti e in cantina viene assicurata la presenza di professionisti di grande valore. Eventi enogastronomici, degustazioni, feste a tema e tanto altro viene organizzato nelle sale presso la cantina Torre e la cantina Casalino.
Podere Riosto è anche agriturismo con 'I Calanchi di Riosto', aperto per eventi, feste e meeting aziendali immersi tra i vigneti. 
 

Immersa nel verde, la Tenuta Bonzara produce vini dei Colli Bolognesi da oltre 50 anni con passione e amore per il territorio

Tenuta Bonzara
Tenuta Bonzara
Indirizzo: Via San Chierlo 37/A, 40050 Monte San Pietro, Bologna
Telefono: 0516768324
Giorni e orari di apertura: lunedì - sabato, 8.00 - 12.00 / 13.30 - 17.30 
Giorni e orari visita in cantina: lunedì - sabato, 8.00 - 12.00 / 13.30 - 17.30; altri orari e domenica, su prenotazione
 
Su di un poggio nelle immediate vicinanze di Bologna, immersa nel verde, la Tenuta Bonzara produce vini dei Colli Bolognesi da oltre 50 anni con passione e amore per il territorio. Partendo dalla vigna e arrivando alla bottiglia l'azienda si impegna con serietà per dare ai propri clienti vini di qualità che, in ogni caso, trasmettano il territorio collinare bolognese con le sue peculiarità. Gli spazi a vostra disposizione presso Tenuta bonaza sono: la sala principale di 220 mq. (muri con pietra a vista, soffitti con travi in legno a capriate, pavimenti in cotto, particolari costruttivi di pregio) e che può ospitare da piccoli gruppi fino a 200 persone; 2 salette di 16 mq. (nella torre di sasso) in cui è possibile organizzare gruppi di lavoro separati o altre attività; una grande terrazza con vista sui vigneti e ampio giardino esterno e la cantina di Tenuta Bonzara con la saletta degustazione per rendere le vostre visite indimenticabili. Inoltre, in questa struttura si organizzano: corsi di degustazione vini, corsi di cucina, corsi di pasta fresca, attività di vendemmia e pigiatura dell’uva,  attività di orienteering, voli in mongolfiera e cene con delitto.
 

L’Azienda Agricola La Mancina si estende nel comprensorio dei vini “Colli Bolognesi DOC e DOCG”

La Mancina
Foto di La Mancina
La Mancina
Indirizzo: Via Motta 8, 40050 Monteveglio, Bologna 
Telefono: 051832691
Giorni e orari di apertura: lunedì - venerdì, 8.00 - 12.00 / 14.00 - 17.00; sabato, 8.00 - 12.00 
Giorni e orari visita in cantina: tutti i giorni, su prenotazione
 
L’Azienda Agricola La Mancina si estende per 40 ettari a Montebudello, ad un’ altezza media di 200 metri s.l.m. nella zona collinare a sud-ovest in provincia di Bologna, nel comprensorio dei vini “Colli Bolognesi DOC e DOCG”. Il vitigno predominante è la varietà autoctona a bacca bianca Pignoletto, che fornisce circa metà della produzione totale, completata dai vitigni a bacca rossa di Barbera, Merlot e Cabernet Sauvignon. I vigneti sono coltivati con metodi naturali e si trovano su terreni collinari calcareo-argillosi particolarmente vocati alla coltivazione della vite. Visite in cantina e degustazioni per gruppi vengono organizzati su prenotazione.

Articoli correlati

Bologna
Bologna
Foto di JJ_peg
Una città dalla storia millenaria che conosce il segreto dell'eterna giovinezza
guarda
Ristorante I Carracci
Bologna
I ristoranti più romantici di Bologna: come concludere una piacevole serata dopo aver vissuto l’incantevole città.
guarda
Recensioni ed indirizzi dei migliori outlet di Bologna, per tutte coloro che amano fare shopping nel weekend.
guarda
Pizza al prosciutto e funghi
Bologna
Foto di Tripadvisor
Bologna detta anche "la grassa" per la sua ricca tradizione gastronomica che abbraccia anche il settore delle pizze
guarda
Recensione dei bed and breakfast di Bologna più romantici e ricchi di fascino, ideali per una fuga d'amore del week end.
guarda
La simpatia tipica di Bologna e l’elevato senso di ospitalità emerge prepotentemente verso i turisti che hanno scelto la sistemazione e..
guarda
Casa Vinicola Zonin
Vicenza
Recensione delle migliori cantine di Vicenza dove poter degustare i vini prodotti e conoscerne la storia
Castello Vicchiomaggio
Firenze
Recensione delle migliori cantine di Firenze dove poter degustare i vini prodotti e conoscerne la storia

Cosa mangiare a Bologna Per chi è alla ricerca di nuovi sapori

Piadina
Semplice impasto di farina, strutto e sale trasformato in un disco cotto su un piano di pietra e servito guarnito di prosciutto e squaquarone
guarda
Zuppa di anguille
Tipico piatto di Comacchio dove le anguille si preparano con cipolla, odori, pomodori, scorza di limone e aceto.
guarda
Tagliatelle al ragù
Si deve fare rosolare nel burro la carne di vitello tritata, prosciutto, carota, sedano, cipolla, pomodori e facendo cuocere il sugo che condirà le tagliatelle preparate in casa.
guarda
Zampone
Prodotto con un impasto di carni suine, avvolto dall'involucro formato dalla zampa di un maiale e dopo averlo lessato si gusta da solo o con lenticchie.
guarda
Lasagne alla bolognese
Famoso in tutto il mondo. Preparato con sfoglia all’uovo rettangolari poste in una pirofila alternando strati di ragù, besciamella e Parmigiano Reggiano grattugiato e cotte al forno.
guarda
Squacquerone
E’ un formaggio fresco e cremoso di colore bianco caratteristico Romagnolo, oggi diffuso non solo in Emilia Romagna . Si usa metterlo sulle piadine.
guarda
Prosciutto
Insaccato prodotto dalla coscia del maiale che viene conciata e stagionata in appositi depositi. Il più famoso per la sua dolcezza è quello di Parma.
guarda
Tortellini in brodo
Piatto tipico emiliano e composti da sfoglia ripiena di carne, prosciutto, mortadella, uova, parmigiano e aromi e poi cotti nel brodo.
guarda