Weekend a Alzano Lombardo

Alzano Lombardo: un soggiorno immersi nella natura, tra storia, arte e meravigliosi borghi medievali

Alzano Lombardo

Alzano Lombardo, comune della media Val Seriana, è il posto perfetto per una domenica di relax immersi nel verde o alla scoperta di itinerari naturalistici e artistici.Il principale parco cittadino è il Montecchio, un grande prato circondato da un anello in terra battuta lungo oltre un chilometro che era originariamente adibito a galoppatoio. All’interno del parco si possono trovare attività per grandi e piccini, infatti il Montecchio ospita biblioteca e auditorium comunali (che si trovano all’interno di una villa rinascimentale), un parco giochi, un bocciodromo e un tennis club.
Diffusa in tutta la Val Seriana l’attenzione alla conservazione del territorio e delle sue bellezze . Grazie a questo atteggiamento propositivo sono state anche costruite due ciclovie immerse nel verde, perfette anche per i bambini: la Ciclovia delle Rogge e la Ciclovia della Valle Seriana (che costeggia il fiume Serio).Ricordate di munirvi di protezione solare e borraccia perchè il clima ventilato della media Val Seriana (anche nei più torridi mesi estivi) potrebbe giocarvi brutti scherzi!

Il territorio è ricco di sentieri, percorribili in tutte le stagioni e di grande interesse, sia per gli aspetti paesaggistici che naturalistici

Alzano Lombardo

Per gli appassionati di monti e sentieri la scelta non manca, sono diversi i percorsi contrassegnati dal CAI con dei numeri, questi i più caratteristici: il 531 che dalla località Busa raggiunge prima Monte di Nese, poi il monte Filaressa ed infine il piccolo borgo di Salmezza passando per straordinari panorami come quello della Forcella di Monte di Nese. Il sentiero 533 si dirama da Monte di Nese e raggiunge alternativamente il colle della Maresana e Salmezza, passando per le zone nelle quali ancora oggi si producono artigianalmente salumi e formaggi tradizionali.
Per gli appassionati di arte e storia il territorio di Alzano Lombardo riserva diverse sorprese, la più importante è sicuramente costudita nel Museo d'Arte Sacra San Martino, facente parte della Basilica di San Martino. Al suo interno ospita le Sagrestie, opera di grande importanza nel periodo barocco secentesco, in particolare per gli interventi dello scultore di fama nazionale Andrea Fantoni.

Simona Turelli

Articoli correlati

Val di Funes e le Odle Bolzano
Bolzano
Foto di Luigi Alesi
Benessere e relax del corpo per ritrovare la giusta armonia nelle spa
Comacchio
Comacchio
Una "piccola Venezia" che sa affascinare, incuriosire e rilassare
Il duomo di Lucca
Lucca
Mura possenti, arte, cultura, natura e una cucina a tutto tondo.
La porta di Altopascio
Altopascio
Foto di Wikipedia
Aperta al rinnovamento, ma senza mai rinnegare le proprie radici, Altopascio è una cittadina tra le cui mura risuona ancora lo stridente ..
San Quirico d'Orcia
Val d'Orcia
Storicamente è conosciuta come via Francigena che collegava Roma ai paesi d’Oltralpe e data la sua importanza all’epoca medioevale
Vittorio Veneto Serravalle
Serravalle
Foto di Nardino
Per gli amanti dello shopping e degli ottimi vini Serravalle offre un ottimo weekend.

Cosa mangiare a Bergamo Per chi è alla ricerca di nuovi sapori

Pizzoccheri della Va..
I pizzoccheri alla Valtellinese sono il piatto simbolo della cucina tradizionale Valtellinese e sono realizzati con farina di grano saraceno.
guarda
Polenta taragna
Polenta fatta con farina di grano saraceno e di farina di mais che una volta cotta va aggiunto burro e formaggio.
guarda
Costoletta alla miil..
Secondo tipico che è realizzato dalla costoletta che viene passata nell'uovo e poi nel pangrattato quindi fritta nel burro.
guarda
Ossobuco alla milanese
Ossibuchi della zampa di vitello infarinati e passati in padella con olio e burro e poi cotti con salsa di pomodoro.
guarda
Cassoeula
È un piatto invernale tipico composto da uno stufato di verze e carni di maiale (salsiccia, puntine, piedini e cotica).
guarda
Panettone
Dolce tipico natalizio con un impasto soffice e ricco dalla forma a cupola che lo rende inconfondibile.
guarda
Valigini
Fagottini di foglie di verza appena sbollettate con un ripieno di trito di pollo e patate e cotti su un fondo di olio, burro e cipolla con salsa di pomodoro.
guarda
Gorgonzola
Formaggio fresco erborinato prodotto con latte di vacca la cui particolarità risiede nelle muffe che ne determinano il sapore che può essere dolce o piccante.
guarda