Weekend ad Albignasego

Albignasego, la città perfetta per un week end di vero relax.

Tramonto ad Albignasego

Albignasego è una città situata nella provincia di Padova ed è il secondo in graduatorio come comune più popolato dell'intera provincia. Il clima della città è caratterizzato da inverni abbastanza rigidi e talvolta piovosi e ricchi di nebbie mentre nel periodo estivo la temperatura è gradevole e talvolta vi è anche abbastanza umidità rendendo l'aria leggermente afosa.

Albignasego è la città perfetta per tutti coloro che vogliono trascorrere un week end di relax evitando quindi di doversi spostare qua e la per visitare determinati musei, centri commerciali oppure fare file infinite per vedere un monumento; Albignasego infatti custodisce ben tre ville molto importanti che sono assolutamente da visitare, esse sono state costruite in un ambiente tranquillo e circondato dal verde, caratteristica che viene molto apprezzata dai turisti che desiderano rilassarsi vedendo anche una struttura che ha una storia da raccontare.

La prima villa da visitare è la Villa San Bonifacio che viene anche comunemente nominata come Villa Mandriola, essa fu costruita nel XVI secolo sotto il volere dei ben noti Conti di San Bonifacio che decisero di porre la propria villa in un luogo tranquillo che ora si trova nei pressi della strada statale 16 Adriatica. Questo complesso architettonico riesce a far emergere lo trascorrere del tempo grazie alla sua fattezza, basta pensare che la facciata principale non è più com'era un tempo di fatti manca il frontone originale che è andato distrutto a causa di una tromba d'aria che si abbatté sulla villa all'incirca negli anni '70. Fortunatamente è invece rimasto inalterato il bellissimo Salone delle Feste che veniva usato anche come Sala da Ballo della Villa che si estende su ben due piani dell'intero edificio, le sue pareti sono bellissime in quanto conservano ancora oggi i meravigliosi affreschi che rappresentano le note fatiche di Ercole mentre il soffitto è abbellito da un affresco della scuola tiepolesca che presenta dei bellissimi colori tenui dov'è possibile ammirare Apollo e le Muse.

Da vedere assolutamente vi è anche la balaustra lignea per poi passare per il meraviglioso Parco Romantico che si estende in cinque ettari che avvolgono tutta la villa, esso è decorato con delle statue dallo stile del settecento che rappresentano dei noti personaggi della mitologia che conducono in un percorso che permette di ammirare delle bellissime piante secolari fino a raggiungere il laghetto. Vicino alla villa è anche presente il noto oratorio che fu dedicato interamente a San Jacopo e che custodisce ancora oggi il campanile a cuspide dallo stile romanico.

Le ville signorili sono state costruite in un ambiente tranquillo e circondato dal verde.

Natura ad Albignasego
Foto di wwfpadova

La seconda villa da visitare è la Villa Obizzi che fu costruita nel XVII secolo, all'interno del paese ed è interamente circondata da un ampio giardino bellissimo che ora viene riconosciuto come il “ Parco della Rimembranza “. Questa villa è ora utilizzata come la sede degli uffici del comune ed anche come una biblioteca di tutti cittadini, nel corso degli anni essa ha subito moltissimi restauri fino all'ultimo, svoltosi nel 2007 che ha portato la sua villa all'antico splendore. All'interno della villa vengono svolti ogni anno delle manifestazioni a stile canoro che permettono di poter assistere a delle esibizioni con i migliori strumenti musicali.

L'ultima villa da visitare è la Villa Salom che viene conosciuta con il nome di Vila Lion Salom Bragadin che si trova di fatto all'interno della nota frazione di Lion che è circondata da un bellissimo parco che ha un piccolo laghetto molto grazioso. Questa villa è stata costruita nel XVI secolo per volere della famiglia di Venezia dei Bragadin, negli anni, le famiglie successive restaurarono il piccolo castello che è presente all'interno del parco della villa che però tutt'ora è ridotto a solo delle rovine. Ad oggi questa villa è di proprietà della famiglia Michieli che ha deciso anche di ospitare un ristorante che è molto noto per il suo buonissimo prosciutto, motivo per cui sono moltissimi i turisti che decidono di fermarsi in questo ristorante dallo stile rustico che offre i migliori piatti tipici della zona che sono semplici ma sempre fatti con ingredienti freschi che hanno un rapporto tra la qualità ed il prezzo.

Giulia Teotto

Articoli correlati

Castello di Velona
Castelnuovo dell'Abate
Weekend romantico al Castello di Velona a Castelnuovo dell'Abate
Villa Poggio Bartoli
Vicchio
Weekend romantico alla Villa Poggio Bartoli a Vicchio
Villa Zusto
Vigodarzere
Vigodarzere offre un week end all'insegna del relax con possibilità di lunghe passeggiate a cavallo immersi in un paesaggio mozzafiato.
Vigonovo: un divertente e rilassante weekend in agriturismo in un ambiente accogliente e familiare.
Grotte di sale HaloWelness
Vigonza
Un week end nello slendido centro benessere Halowelness di Vigonza realizzato nelle note grotte di sale.
Villaverla, scopri un week end di puro relax osservando i monumenti.

Cosa visitare nei dintorni di Albignasego Per chi ama viaggiare

Clicca qui per attivare la mappa

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK