Dormire a Bolzano spendendo poco

A Bolzano i Bed&Breakfast si sono inseriti ottimamente nell’interno dell’offerta ricettiva della città proponendo soluzioni economiche confortevoli

Bed and Breakfast Chalet Grumer Suites&Spa

Tante volte, percorrendo l’Alto Adige vediamo delle insegne che recitano ‘zimmer frei’ ma cosa significa? Zimmer in italiano si traduce con ‘camera’ e frei significa ‘libera’: quindi, sono degli affittacamere che pubblicizzano la loro disponibilità nell’accettare viaggiatori e turisti. A Bolzano, sia Bed&Breakfast che affittacamere, si sono inseriti ottimamente nell’interno dell’offerta ricettiva della città proponendo soluzioni economiche ma confortevoli e aggiungendo come valore supplementare, la possibilità di ricevere preziosi suggerimenti da parte del proprietario di casa che svelerà alcuni segreti di cosa vedere in città e nei suoi dintorni.

Ad esempio, soggiornando in centro, potreste noleggiare una bicicletta per muovervi in città e girare per le parti meno turistiche. Ad esempio, risulta interessante visitare la Città Nuova che si prende attraversando il ponte di ferro sul Talvera. Vi renderete conto che tutte le strade portano nomi esclusivamente italiani; fatto questo voluto all’epoca fascista che volevano italianizzare la sudtirolese Bozen. La Città Nuova è la città costruita proprio a quei tempi in totale stile Novecento, con tanto di Monumento alla Vittoria.
Se proseguirete per Gries vi troverete in quel borgo (ora è un quartiere di Bolzano) che agli inizi del XX secolo era una ridente meta balneare dove oggi potete ammirare i giardini mediterranei, i parchi e vigneti tuttora presenti.

Oggi a Bolzano turisti in visita possono economizzare sul costo dei pranzi senza rinunciare alla qualità dei prodotti scegliendo le varie proposte dello Street Food

Walter & Michi`s Würstelstand

Può apparire strano che in una città che gelosamente mantiene le sue tradizioni e non rinnega le sue origini, possa aver attecchito lo Street Food ma, a Bolzano è accaduto senza clamori. Oggi, turisti in visita possono economizzare sul costo dei pranzi senza rinunciare alla qualità dei prodotti. In via Dott. Streiter da Fischbanke's di può ordinare la bruschetta Fischbanke's mentre, nella centralissima piazza delle Erbe da Egger, tra i tanti panini si può scegliere il Leberkase che è la loro specialità.

Un delizioso Currywurst lo potete chiedere in via Goethe da Walter & Michi's Wursterland anche se in tanti chioschi sparsi per la città, come quello di Sonia Ebner a piazza delle Erbem potete trovare i famosi Meraner Wurstel da accompagnare con patatine fritte. E per una birra non c’è nulla di meglio che recarsi in una classica birreria.  Stiamo parlando del brewpub Hopfen & Co. che produce ben tre qualità della bionda bevanda.

Articoli correlati

Val di Funes e le Odle Bolzano
Bolzano
Foto di Luigi Alesi
Benessere e relax del corpo per ritrovare la giusta armonia nelle spa
guarda
Ristorante Castel Flavon
Bolzano
Bolzano è una città dalle calde atmosfere dove la proverbiale efficienza si miscela con la bellezza del panorama circostante.
guarda
Ricca di soluzioni alberghiere a Riccione è possibile anche orientarsi sulla scelta di un più economico Bed&Breakfast o su di una stanza..
Civico Cinque b&b
Salerno
Tante possono essere le ragioni per le quali si decide di andare a Salerno e scegliere sistemazioni economiche risulta essere la cosa più..
Aiano Bed and Breakfast
Capri
Visitare Capri risparmiando è qualcosa di antitetico, ma scegliere una sistemazione economica significa rendere meno costosa una vacanza..
E’ grazie al suo centro storico inibito al traffico automobilistico, che a Lucca è preferibile riservare una sistemazione economica ubi..

Cosa mangiare a Bolzano Per chi è alla ricerca di nuovi sapori

Speck
Specialità della salumeria sud-tirolese è un prosciutto crudo disossato e affumicato con particolari tecniche che lo insaporiscono con sfumature di vari aromi.
guarda
Mela DOP della Val d..
Divisa per generi (delicius, golden, renetta) è coltivata soprattutto nella Val di Non che le conferisce un sapore unico.
guarda
Canederli
I canederli (Knödel ) sono degli gnocchi piuttosto grossi composti di un impasto a composizione variabile di pane raffermo che possono essere cucinati con brodo o semplicemente con burro..
guarda
Crauti
Ottenuti dalla fermentazione del cavolo cappuccio tagliato in strisce sottili, vengono ancora prodotti secondo modalità che non hanno avuto cambiamenti nel tempo.
guarda
Puzzone di Moena
Formaggio dal sapore avvolgente e consistenza fondente ha un profumo complesso e persistente il cui sapore tende al dolce tranne nelle forme a lungo stagionate che diventa piccante.
guarda
Zelten
Dolce tipico del Natale trentino preparato con noci, nocciole, i fichi secchi, arancia candita e uvetta passa.
guarda
Wurstel
Salsicciotti di carne di suino che possono essere degustati lessi con senape e crauti oppure grigliati insaporendoli con qualche salsa speziata.
guarda
Casolet
Divenuto presidio slow food questo formaggio dalla sottile crosta è prodotto soprattutto nelle Val di Non ed esprime aromi di erbe. Va mangiato entro 30 giorni dalla sua produzione.
guarda