Dormire a Gallipoli spendendo poco

Oltre all’evidente risparmio, scegliere una sistemazione economica a Gallipoli offre la particolarità di vivere a contatto con dei salentini veraci

Le Dimore Centro B&B

Il Salento sta vivendo un momento di giusta valorizzazione delle sue bellezze naturali e questo ha prodotto il tam tam mediatico che parla di una terra e di un mare di rara bellezza. Gallipoli è forse la località più conosciuta di questa parte della Puglia e, seguendo la legge della domanda e dell’offerta, si sono moltiplicati i Bed&Breaakfast che hanno implementato i tradizionali affittacamere da sempre disponibili per un turismo informale. Oltre all’evidente risparmio, c’è la particolarità che vivere a contatto con dei salentini veraci, permette di conoscere la realtà del luogo ed impadronirsi di tutte quelle informazioni utili che possono far godere in pieno della tradizionale Sagra del Pesce spada.

Questa manifestazione ricorre sempre durante la settimana centrale di agosto allorquando le vie del centro cittadino si riempiono di commercianti e banchetti di ristoratori che propongono ai turisti, degustazioni di piatti di pesce spada preparato in vari modi e con ricette tipiche che utilizzano anche polpi, scampi, cozze e altri prodotti del territorio. I suggerimenti che si possono avere dal padrone di casa possono indicare quali sono al momento le discoteche più in voga come, ad esempio  Rio Bio, inserita in un'antica masseria del '600;  oppure la discoteca Cave, immersa in un'antica cava naturale o anche Samsara a Baia Verde, la discoteca a cielo aperto per ballare tutta la notte

Se si vuol prendere una pausa alla cucina di casa o a quella del ristorante, ci si può rifare allo Street food andando sul lungomare Galilei

Il Pasticciottino

Se si vuol prendere una pausa alla cucina di casa o a quella del ristorante, ci si può rifare allo Street food andando sul  lungomare Galilei per  trovare i classici camioncini dove ordinare panini con hamburger, wurstel o carne e ripieni con vari contorni e salse.

In alternativa potrete gustare una tipica frittura mista di mare o delle crepes alla nutella. Passeggiando per le vie di Gallipoli trovate anche  Il Pasticciottino, in via Buccarella che offre la specialità dei  pasticciottini salati mentre, a Corso Roma, il Bar Paolo prepara un ottimo calzone fritto

Articoli correlati

Gallipoli, Puglia
Gallipoli
Come perla incastonata in un anel di mare, rifulgi di bellezza.
guarda
B&B Corte Moline
Gallipoli
Recensione dei bed and breakfast di Gallipoli più romantici e ricchi di fascino, ideali per una fuga d'amore del week end.
guarda
I migliori ristoranti romantici di Gallipoli perfetti per una cena in compagnia della persona amata
guarda
Scegliendo una sistemazione economica si avrà la possibilità di ricevere preziosi consigli da parte del proprietario che sarà ben felic..
B&B Gemdeluxe
Catania
L’ospitalità siciliana è proverbiale e, per goderla pienamente, è preferibile soggiornare in una comoda sistemazione economica nel ce..
B&B Garibaldi
Cagliari
I moderni B&B del centro di Cagliari sono la perfetta sistemazione economica che permettono di risolvere problemi di spostamento

Cosa mangiare a Lecce Per chi è alla ricerca di nuovi sapori

Scapece
Antico piatto di tradizione marinara a base di pupiddi, piccolissimi pesciolini marinati in aceto, mollica di pane e zafferano.
guarda
Orecchiette con cime..
Tipica pasta preparata con semola di grano duro e poi cotta in acqua bollente insieme alle cime di rapa e mantecata con soffritto a base di acciughe sott’olio.
guarda
Puccia
Vero e proprio panino fatto al forno a legna, ma più saporito e morbido, arricchito da molte olive nere all’interno.
guarda
Cartellate
Strisce di pasta sfoglia, fritte e ricoperte di miele, zucchero e cannella: una vera golosità.
guarda
Pane di Altamura
Preparato con impiego di semole rimacinate di varietà di grano duro coltivato nei territori dei comuni della Murgia, è un pane casareccio DOP cotto esclusivamente nei forni a legna.
guarda
Schiuma di mare
Semplice antipasto composto da alici piccole e tenere, sono da gustare crude, con un po’ di limone.
guarda
Frisedda
Ciambella di farina bianca o integrale, cotta al forno e poi tagliata in due e di nuovo cotta nel forno, quindi inzuppata nell'acqua e condita con sale, olio, pepe, pomodoro e cipolla.
guarda
Cozze tarantine
Allevate nel mar Piccolo di Taranto non molto grandi ma "piene". Deliziose se gustate "raganate", lessate, pepate, nella zuppa, con gli spaghetti o con il riso.
guarda