Weekend a Lissone

Lissone, come trascorrere un week end culturale con i bambini tra musei e workshop

Chiesa Prepositurale dei SS. Pietro e Paolo di Lissone
Foto di Francescogb

Lissone è una città situato nella proviincia di Monza e Brianza, precisamente in Lombardia, il clima qui è caratterizzato da inverni abbastanza moderati e quindi non troppo rigidi mentre d'estate le temperature sono abbastanza elevate e spesso è presente anche afa e talvolta rovesci a carattere temporalesco. Se state cercando una meta per poter organizzare un week end con i bambini, la città propone differenti musei come per esempio il noto Museo degli Attrezzi Artigianali che si trova all'interno dello storico Palazzo Vittorio Veneto e precisamente nella piazza IV Novembre. Questo museo non è troppo antico in quanto risale al 2002 e il suo scopo è quello di poter esporre al pubblico tutti gli attrezzi antichi ed artigianali che negli anni vennero utilizzati da differenti falegnami di Lissone per eseguire le differenti lavorazioni del legno. E' possibile quindi vedere tutti i differenti attrezzi dell'epoca con la rispettiva descrizione, in modo tale da rendere maggiormente precisa e chiara la funzione dei medesimi, di certo sarà molto interessante per i propri bambini che vogliono apprendere sempre di più.

Un altro museo molto interessante è il Museo d'Arte Contemporanea che è presente nella città dal 2002 e lo si può trovare vicino alla stazione ferroviaria. Questo museo è molto interessante in quanto al suo interno è possibile ammirare i numerosi quadri d'arte contemporanea che sono stati premiati e successivamente anche acquistati nel corso degli anni che appartenevano al Premio Lissone che si svolse nel periodo che intercorre dal 1964 al 1967. Per gli intenditori è bene sapere che le opere custodite all'interno del museo sono state realizzate da Bellegarde, Birolli, Morlotti, Dorazio, Antoni Tàpies, Vedova, Moreni ed anche Reggiani. E' anche presente una sezione dedicata interamente alla vita ed anche alle delle opere realizzate da Gino Meloni che è un noto pittore di Lissone che è stato colui che ha anche ispirato la fondazione del noto Premio Lissone.

Un museo molto interessante è il Museo d'Arte Contemporanea, dove è possibile ammirare mostre e partecipare ad eventi artistici e musicali

Museo d'Arte Contemporanea

Non mancano di certo anche numerose mostre contemporanee che danno modo di ospitare differenti i eventi a titolo artistico ed anche dei concerti e delle conferenze che aiutano le famiglie ad apprendere ed apprezzare maggiormente il vasto tema dell'arte ed anche del design. In questo museo i propri figli possono apprendere l'ampio mondo dell'arte contemporanea, avendo anche la possibilità di poter scoprire la descrizione delle opere per capire cosa l'autore voleva esprimere. Sono inoltre disponibili differenti corsi e workshop come per esempio “ l'arte in tavola “ che consiste in un progetto pensato per unire il gusto dei cibi con la curiosità, la scoperta ed anche il gioco. Questi corsi sono pensati per tutti i bambini e le famiglie, in modo da poter stimolare la curiosità per il cibo, gli alimenti che vengono utilizzati sono tutti naturali, biodegradabili e che si prestano benissimo per la realizzazione di piatti che sono semplici ma che consentono di creare pietanze anche elaborate. In questo modo i bambini possono apprendere uno stile di alimentazione che sia sano e del tutto ragionato e consapevole, per aiutare anche i genitori nell'educazione dei figli.

Giulia Teotto

Articoli correlati

Alla scoperta dei vini, delle pentole e dell'automobile per un divertente weekend con i bambini a Rozzano
Gropparello
Gropparello
Un tuffo nel passato al Castello di Gropparello
Il Parco acquatico Bolleblu di Borghetto
Parco Acquatico Bolleblu
Foto di youtube
Il weekend in un parco acquatico è sempre vincente ed ilParco acquatico Bolleblu di Borghetto Borbera vi offre la possibilità di trasco..
Parco Giardino Sigurtà
Parco giardino Sigurtà
Foto di drs1ump
Scopri l'incantevole parco in un week end di puro relax a pochi passi da Verona
Gatteo
Gatteo
Foto di Alex Tony
Gatteo, una weekend di divertimento ma anche di relax
Riccione
Riccione
Foto di Sarahhoa
Riccione la Perla verde dell'Adriatico, un paradiso per giovani e famiglie

Cosa mangiare a Monza Per chi è alla ricerca di nuovi sapori

Cassoeula
È un piatto invernale tipico composto da uno stufato di verze e carni di maiale (salsiccia, puntine, piedini e cotica).
guarda
Risotto alla milanese
Classico primo della cucina milanese, il famoso risotto è preparato con l’aggiunta di midollo di bue e zafferano che lo differenziano da tutti gli altri.
guarda
Polenta taragna
Polenta fatta con farina di grano saraceno e di farina di mais che una volta cotta va aggiunto burro e formaggio.
guarda
Panettone
Dolce tipico natalizio con un impasto soffice e ricco dalla forma a cupola che lo rende inconfondibile.
guarda
Costoletta alla miil..
Secondo tipico che è realizzato dalla costoletta che viene passata nell'uovo e poi nel pangrattato quindi fritta nel burro.
guarda
Spongarda
Specialità cremasca variante del "pane dolce". Nell'impasto troviamo miele, nocciole, cedro candito, uva sultanina e spezie.
guarda
Gorgonzola
Formaggio fresco erborinato prodotto con latte di vacca la cui particolarità risiede nelle muffe che ne determinano il sapore che può essere dolce o piccante.
guarda
Ossobuco alla milanese
Ossibuchi della zampa di vitello infarinati e passati in padella con olio e burro e poi cotti con salsa di pomodoro.
guarda