Dormire a Reggio Emilia spendendo poco

Per godere in modo esaustivo dell’offerta che Reggio Emilia dedica a tutti i visitatori, l’ideale è alloggiare in una sistemazione economica del centro

Casa Matilde B&B

Famosa non solo per essere stata la città che ha creato quel  tricolore divenuto poi la nostra bandiera, Reggio Emilia offre intensi momenti storici che sono ricordati nelle testimonianze del passato. Terra anche di eccellente cucina è una città d’arte particolarmente preziosa come si evince dalla Basilica della Ghiara al celeberrimo Teatro Municipale ma anche dalle avveniristiche costruzioni dell’architetto Calatrava.

Per godere in modo esaustivo dell’offerta che Reggio Emilia dedica a tutti i visitatori, l’ideale è quello di riservare il proprio soggiorno in un confortevole e centralissimo Bed & Breakfast che consente di girare a piedi tutto il centro storico a partire dal punto principale che viene identificato con la Sala del Tricolore e del suo Museo che annovera oggetti del periodo napoleonico e risorgimentale.

Oltre alle canoniche visite alla scoperta di Piazza Grande, Piazza San Prospero, la Cattedrale, il Battistero, il Palazzo del Municipio, la Basilica della Ghiara e il Teatro Municipale, non può mancare la visita allo Spazio Gerra  dove si possono ammirare opere di arte contemporanea  e la collezione privata Maramotti.

Reggio Emilia ospita delle importanti kermesse dedicate allo Street Food che propone erbazzone, gnocco fritto, tigelle ed altre prelibatezze

Street Food Festival Reggio Emilia

Anche se la città è famosa per la sua gastronomia che va dai cappelletti al Parmigiano Reggiano senza dimenticarsi del Lambrusco, Reggio ha ospitato delle importanti kermesse dedicate allo Street Food come il FoodValleyBike dove, su degli speciali tricicli appositamente realizzati, si muovevano per la città, chef e produttori locali che proponevano eccellenze gastronomiche di cibo di strada. Erbazzone, gnocco fritto, tigelle e altre delicatezze sono proposte da molti locali che permettono di mangiare prodotti tradizionali di qualità ad un prezzo più che accessibile.

Articoli correlati

Reggio Emilia
Reggio Emilia
Là dove nasce il tricolore italiano: alla scoperta della nostra storia
guarda
Amici del Rifugio Crucolo
Reggio Emilia
Alcune proposte su dove trascorrere una romantica sera insieme alla persona amata.
guarda
Corte San Giorgio B&B
Reggio Emilia
Recensione dei bed and breakfast di Reggio Emilia più romantici e ricchi di fascino, ideali per una fuga d'amore del week end
guarda
Venturini Baldini
Reggio Emilia
Recensione delle migliori cantine di Reggio Emilia dove poter degustare i vini prodotti e conoscerne la storia
guarda
Un soggiorno in un Bed & Breakfast economico ed ubicato al centro di Viterbo sarà la base per tutte le vostre visite alla città
Preferire un soggiorno in un centralissimo ed economico Bed & Breakfast di Siracusa consente sentirsi un vero ‘siracusano’

Cosa visitare nei dintorni di Reggio Emilia Per chi ama viaggiare

Clicca qui per attivare la mappa

Cosa mangiare a Reggio Emilia Per chi è alla ricerca di nuovi sapori

Tagliatelle al ragù
Si deve fare rosolare nel burro la carne di vitello tritata, prosciutto, carota, sedano, cipolla, pomodori e facendo cuocere il sugo che condirà le tagliatelle preparate in casa.
guarda
Anolini
Gli anolini parmensi sono un composto di mollica, parmigiano, uova e spezie. Generalmente si servono in brodo.
guarda
Zampone
Prodotto con un impasto di carni suine, avvolto dall'involucro formato dalla zampa di un maiale e dopo averlo lessato si gusta da solo o con lenticchie.
guarda
Tortellini in brodo
Piatto tipico emiliano e composti da sfoglia ripiena di carne, prosciutto, mortadella, uova, parmigiano e aromi e poi cotti nel brodo.
guarda
Lasagne alla bolognese
Famoso in tutto il mondo. Preparato con sfoglia all’uovo rettangolari poste in una pirofila alternando strati di ragù, besciamella e Parmigiano Reggiano grattugiato e cotte al forno.
guarda
Piadina
Semplice impasto di farina, strutto e sale trasformato in un disco cotto su un piano di pietra e servito guarnito di prosciutto e squaquarone
guarda
Zuppa di anguille
Tipico piatto di Comacchio dove le anguille si preparano con cipolla, odori, pomodori, scorza di limone e aceto.
guarda
Squacquerone
E’ un formaggio fresco e cremoso di colore bianco caratteristico Romagnolo, oggi diffuso non solo in Emilia Romagna . Si usa metterlo sulle piadine.
guarda

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK