Weekend a Mirabilandia

Un weekend di puro divertimento a Ravenna

Mirabilandia - Tramonto sul lago
Foto di Fabio

Aperto nel 1992 Mirabilandia è oggi, uno dei primi parchi di divertimento in Italia dopo uno stentato inizio e un cambiamento di gestione che ha permesso di innestare delle innovative attrazioni di alto profilo. Sono ben sette le aree tematiche che si snodano nel verde il cui epicentro è un lago all’interno di uno spazio di circa 600.000 metri quadrati di cui quasi la metà dedicati allo sviluppo del parco che affianca un parco acquatico di circa 36.000 metri quadrati, sempre appartenente a Mirabilandia.

La attrazioni principali sono rappresentate dalle seguenti:

Divertical è il water coaster più alto del mondo e si ispira alle corse in offshore.
iSpeed è un coaster che presente un’accelerazione da zero a cento chilometri in 2,2 secondi e raggiunge i 120 km di velocità su curve mozzafiato.
Katun, l’inverted coaster definito in numero uno in Europa, lungo 1200 metri e veloce 110 km orari che presenta loop a 360° e un salto di cinquanta metri.
Max Adventures, roller coaster a binario doppio, il primo in Italia.
Niagara, coaster che presenta un salto da 27 metri ad oltre 70 chilometri all’ora che realizza una gigantesca onda finale.
Reset, dove l’interazione avviene mediante pistole laser con le quali, attraversando una New York distrutta da un cataclisma, devi colpire più obiettivi possibile.
Rio Bravo, per vivere l’emozione del rafting all’interno di un gommone.
24 ore di Mirabilandia, per rivivere la celebre corsa di Le Mans.
Aquaqua, aperta nel 2013 devi cercare le mascotte del parco mentre sei sfidato a colpi di cannone ad acqua.
Autosplash, per vivere l’emozione di una vera autostrada ad acqua con una cadillac che farà un tuffo finale da 15 metri.
 

Weekend per i bambini? Non solo!

La grotta della doccia - Mirabilandia
Foto di Paolo C.

Oltre alle numerose attrazioni, aree relax, punti ristoro e negozietti, Mirabilandia offre anche una serie di show che sono presentati quotidianamente:

Cappuccetto Rosso: una riduzione del celebre musical per rivivere una favola sempre verde.
Il Circo di Mike & Otto: dedicata ai più piccoli è la magia del circo in compagnia delle mascotte del parco.
Il ritorno di Peter Pan: presso il villaggio misterioso rivive la favola di Peter Pan che presenta acrobatici tuffi da 25 metri in una minuscola vasca.
Mistero e Magia: una vera esibizione di magia che accompagnerà gli spettatori con illusioni ed un finale a sorpresa.

Oltre a Max e i cristalli del potere, Mike & 8 Dance, Morning Welcome, The Age of Rock, merita una segnalazione lo spettacolo Scuola di Polizia Hotwheels dove, stutmen professionisti daranno vita ad uno spettacolo su auto che si sfioreranno a tutta velocità a distanza di pochi millimetri e che faranno acrobazie di tutti i tipi insieme anche a moto e camion.

Diversi i tipi di biglietti e le promozioni, delle quali la più nota è quella di poter entrare gratuitamente al parco anche il secondo giorno e che ha riscosso un notevole successo di pubblico.

Aldo Galvagno

I Parchi di divertimento più belli d'Europa
Mirabilandia a Ravenna è tra i 10 parchi di divertimento più visitati durante l'anno in tutta Europa. Fanno parte di questa classifica anche Disneyland Paris a Parigi in Francia, Europa Park a Rust in Germania, PortAventura a Salou in Spagna, Legoland a Gunzburg in Germania, Gardaland a Castelnuovo del Garda, Parc Astérix a Plailly in Francia, Etnaland a Belpasso, Efteling a Kaatsheuvel in Olanda e i Giardini di Tivoli a Copenaghen in Danimarca.

Articoli correlati

Gardaland
Gardaland
Foto di Gardaland
Weekend al parco tematico più famoso d'Italia e tra i primi otto in Europa
Rainbow Magicland
Rainbow Magicland
Weekend di adrenalina e divertimento in uno tra gli ultimi parchi aperti in Italia
Cinecittà World
Cinecittà World
Weekend al nuovo parco divertimenti della capitale.
Miragica
Miragica
Foto di Miragica
Un weekend di puro divertimento tra rollecoaster e cinema 4D
Leonessa di Fasanolandia
Zoo safari Fasanolandia
Foto di PhotoAgo
Preparatevi per un incredibile weekend ad uno dei parchi faunistici più grandi d'Europa
Fiabilandia
Fiabilandia
Weekend in uno dei primi parchi divertimento inaugurati in Italia

Cosa mangiare a Ravenna Per chi è alla ricerca di nuovi sapori

Tagliatelle al ragù
Si deve fare rosolare nel burro la carne di vitello tritata, prosciutto, carota, sedano, cipolla, pomodori e facendo cuocere il sugo che condirà le tagliatelle preparate in casa.
guarda
Cappellacci
Piatto ferrarese a di base è la zucca. La loro forma ricorda, cappelletti e tortellini e vanno serviti o in brodo o burro e salvia.
guarda
Anolini
Gli anolini parmensi sono un composto di mollica, parmigiano, uova e spezie. Generalmente si servono in brodo.
guarda
Tortellini in brodo
Piatto tipico emiliano e composti da sfoglia ripiena di carne, prosciutto, mortadella, uova, parmigiano e aromi e poi cotti nel brodo.
guarda
Prosciutto
Insaccato prodotto dalla coscia del maiale che viene conciata e stagionata in appositi depositi. Il più famoso per la sua dolcezza è quello di Parma.
guarda
Zuppa di anguille
Tipico piatto di Comacchio dove le anguille si preparano con cipolla, odori, pomodori, scorza di limone e aceto.
guarda
Zampone
Prodotto con un impasto di carni suine, avvolto dall'involucro formato dalla zampa di un maiale e dopo averlo lessato si gusta da solo o con lenticchie.
guarda
Lasagne alla bolognese
Famoso in tutto il mondo. Preparato con sfoglia all’uovo rettangolari poste in una pirofila alternando strati di ragù, besciamella e Parmigiano Reggiano grattugiato e cotte al forno.
guarda

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK