Weekend tra tramonti unici, panorama mozzafiato e buona cucina al B&b Borgo Antico di Rocca Massima

Un piccolo gioiello in stile shabby provenzale vi accoglierà con calore

B&b Borgo Antico di Rocca Massima

Benvenuti al "BORGO ANTICO" B&B ci troviamo a Rocca Massima il Comune più alto dei Monti Lepini , grazioso balcone che affaccia sulla pianura Pontina e sulla Valle del Sacco, da noi si ammirano tramonti unici e panorama mozzafiato, vi aspetta una buona cucina nel nostro ristorante La Taverna, a base di piatti tipici della tradizione contadina , e della cucina romanesca , nostro chef vi stupirà con piatti di pesce freschissimo....

Il B&B è un piccolo gioiello in stile shabby provenzale, e vi accoglierà con calore , le stanze sono dotate di bagno in camera, TV e WYFY, la colazione abbondante e con di rigorosamente fatti in casa vi farà iniziare la giornata con una marcia in più, Il prezzo delle stanze varia a seconda del periodo è di quanto ospiti occupano la stanza.

Da noi potrete fare passeggiate tra boschi incontaminati, e di notte ammirare le stelle

Rocca Massima

Si arriva a Rocca Massima dal casello dell'autostrada di Valmontone per chi arriva da Nord o a quello di Anagni per chi arriva dal Sud, le stazioni del treno più vicine sono: Latina 25 km ; Colleferro 19 km; Velletri 19 km ; Cisterna di Latina 20 Km; l'aeroporto di Fiumicino è a 70 km .

A Rocca Massima dal 2014 è in funzione la zip line più lunga del mondo Il FLY IN THE SKY, un cavo di acciaio di 2450 metri per un volo di pura adrenalina.

Da noi potrete fare passeggiate tra boschi incontaminati, e di notte ammirare le stelle, abbiamo infatti avuto il riconoscimento come uno "dei cieli più belli d'Italia".

A 5 km la città di Cori con la sua storia antichissima vi aspetta per un tuffo nel passato ,

A 20 km Vi aspetta il "GIARDINO DI NINFA" definito dal Times come il giardino più romantico del mondo, è eseguire Sermoneta uno dei centri storici meglio conservati d'Italia.

Sempre a 20 km Anagni la città che diede i natali a ben 4 Papi con i suoi monumenti e la sua storia ricca e intensa.

Per chi non disdegna il divertimento a 19 km c'è l'outlet di Valmontone e il parco di divertimento RAINBOW MAGICLAND.

Indirizzo: Via S. Giuliano, 10, 04010 Rocca Massima (LT)
Telefono: 393 968 7512

Articoli correlati

Pennabilli
Pennabilli
Terra d'amore, di poesia, di sapori e pensieri dimenticati
Bagno di Romagna
Bagno di Romagna
Foto di Luigi Rosa
A Bagno di Romagna alla scoperta della natura attraverso i ritmi lenti della tradizione
Santa Sofia
Santa Sofia
Foto di drs1ump
Santa Sofia, una piccola cittadina dalle grandi meraviglie
Campigna
Campigna
Benvenuti in un piccolo pezzo di paradiso, benvenuti in Campigna
Limone Piemonte
Limone Piemonte
Limone Piemonte è una meta turistica importante per chi ama fare escursioni, passeggiate nella natura e praticare sport invernali
Giardino Botanico Alpino di Pietra Corva
Giardino Alpino di Pietr..
Foto di tripadvisor
Se siete amanti delle passeggiate nel verde e vi piace scoprire sempre qualcosa di nuovo del mondo vegetale il Giardino Alpino di Pietra C..

Cosa visitare nei dintorni di Rocca Massima Per chi ama viaggiare

Clicca qui per attivare la mappa

Cosa mangiare a Rocca Massima Per chi è alla ricerca di nuovi sapori

Porchetta di Ariccia
La porchetta viene cotta alla brace dopo che sia stata aromatizzata con sale, pepe e tantissime erbe. Dopo una lunga cottura viene servita fredda.
guarda
Minestra di Broccoli..
Primo piatto di una povera (a quei tempi) cucina che si compone con broccolo romanesco a pezzi e arzilla, ossia il pesce razza. Un sapore d’altri tempi.
guarda
Abbacchio alla scott..
Piatto della tradizione romana è fatto al forno con le patate. E' un agnellino da latte e può essere cucinato alla cacciatora con aglio, rosmarino, acciuga, peperoncino e vino bianco.
guarda
Gnocchi alla romana
Si preparano con il semolino anziché con le patate e vengono cotti nel latte dopo averli spolverati con formaggio e tuorli d’uovo prima di essere gratinati al forno con burro e parmigiano
guarda
Coda alla vaccinara
Piatto popolano che si prepara con la coda di vaccina che viene cotta in un sugo di pomodoro, carota, cipolla, sedano, pinoli, uva sultanina e con una spolverata di cacao amaro.
guarda
Bucatini all’Amatr..
Nata ad Amatrice era un piatto povero preparato dai pastori che utilizzavano solo quello che avevano: la pasta, il guanciale, il pecorino, il pepe nero, lo strutto e qualche pomodoro maturo.
guarda
Bignè fritti di San..
Queste paste sono i classici bignè che anziché essere cotti al forno vengono fritti in abbondante olio, riempiti di deliziosa crema pasticcera e imbiancati con zucchero a velo.
guarda
Saltimbocca alla rom..
Fettine di vitello sopra le quali va posizionata una fetta di prosciutto e una foglia di salvia, poi arrotolate e sigillate con un stuzzicadenti. Cotte con burro e irrorate di vino bianco.
guarda

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK