Weekend a San Casciano dei Bagni

Weekend benessere all’interno delle stupende colline senesi.

Tramonto sulle colline di San Casciano dei Bagni

Il 5 stelle lusso Fonteverde Tuscan Resort and SPA si trova a San Casciano dei Bagni, inserito scenograficamente all’interno delle stupende colline senesi a circa una settantina di chilometri dal capoluogo. In questo borgo dall’antica origine etrusca si trovano le millenarie sorgenti termali ricche di minerali e dagli straordinari poteri curativi.

L’albergo nasce dalla ristrutturazione di un antico fabbricato del Seicento che è stato totalmente restaurato tenendo ben presente il fatto di creare un ambiente elegante e raffinato che sfrutta lo spettacolare panorama della Val D’Orcia che lo incornicia. L’offerta prevede 64 camera standard, 7 junion suite e 7 suite, tutte arredate con eleganza che ben si interfaccia con la storicità dell’edificio e che consente il mantenimento di una suggestiva atmosfera rinascimentale.

Fonteverde Tuscan Resort and SPA è risultato il vincitore del Diamond Award (American Academy) nel 2009 e del Crystal Award nel 2007 e nel 1008 come migliore SPA italiana ed europea, per la qualità dei servizi proposti che hanno saputo miscelare l’antica sapienza dei benefici delle sostanze termali con tecniche innovative, offrendo diversi tipi di trattamenti che spaziano dalla medicina estetica occidentale fino alla tradizione orientale.

La SPA è membro del circuito Leading Spas of the World e Virtuoso Spa e conta numerose piscine termali tra cui due interne esclusivamente dedicate ai trattamenti, un percorso Bioaquam, una piscina in parte esterna e in parte interna che offre ben 22 tipi d’idromassaggi diversi e una splendida vista sulla valle. Inoltre, altre quattro piscine termali completano l’offerta e in estate, ci si può immergere in una coreografica piscina d’acqua fredda di oltre 140 metri quadrati.

La piscina del Fonteverde Tuscan Resort Spa è in parte interna e in parte esterna e offre ben 22 tipi d’idromassaggi diversi e una splendida vista sulla valle.

Piscina esterna del Fonteverde Tuscan Resort Spa

Il Centro Benessere mette a disposizione una panorama esaustivo di trattamenti che utilizzano le proprietà benefiche delle sostanze termali e moderne tecniche manuali per assicurare percorsi di salute e bellezza per viso e corpo ma anche per ritrovare armonia ed equilibrio. Qui viene utilizzata la  nuova linea Eteria Fonteverderisultato di formulazioni uniche: cellule staminali vegetali, resveratrolo, acido jaluronico, elastina e collagene, sono solo alcuni degli ingredienti delle ricche formulazioni che donano alla pelle un vero risultato funzionale e prevengono l'invecchiamento a qualsiasi età.

E’ possibile sottoporsi a massaggi, twin SPA, fitness, trattamenti estetici del viso, trattamenti estetici del corpo e di utilizzare i servizi del Beauty Service.

Gli amanti della buona tavola approfitteranno della gastronomia tradizionale abbinata ad un tocco di creatività, piatti genuini con ingredienti naturali che si gusteranno nell’esclusivo Ristorante Ferdinando I, che accoglierà  i suoi ospiti nella splendida cornice panoramica dell’incantevole valle sulla quale si affaccia.  Mentre a  bordo piscina si trova il Bioquam café  dove gustare un light lunch di tradizione toscana o una tisana depurativa durante il giorno o per una serata danzante o per un bagno sotto la cascata o con l’idromassaggio.  

Aldo Galvagno

I Borghi più belli d'Italia
San Casciano dei Bagni fa parte del club dei Borghi più belli d'Italia della Toscana. Di questa singolare classifica fanno parte anche Porto Ercole, Anghiari, Barga, Buonconvento, Castelfranco Piandiscò, Castiglione di Garfagnana, Cetona, Coreglia Antelminelli, Giglio Castello, Loro Ciuffenna, Montescudaio, Pitigliano, Poppi, Scarperia e San Piero e Sovana.

Le terme gratuite più belle d'Italia
Le Terme di San Casciano dei Bagni sono una delle aree termali liberamente fruibili in cui le acque che vi scorrono hanno rinomate proprietà terapeutiche; sono senza dubbio tra le terme grauite più belle d'Italia. Ecco le altre mete che vi suggeriamo: le Terme di Saturnia a Manciano, le Terme dell'Isola d'Ischia, Bagnaccio, Piscine Carletti e Bullicame a Viterbo, le Terme di Petriolo tra Monticiano e Civitella Paganico, i Bagni di Bormio a Valdidentro, le Terme di Bagno Vignoni a San Quirico d'Orcia, le Terme di Bagni San Filippo a Castiglione d'Orcia, le Terme della Ficoncella a Civitavecchia, la Grotta delle Ninfe a Cerchiara di Calabria, le Terme di Fordongianus e le Terme Segestane a Castellammare del Golfo.

Articoli correlati

Val Passiria
San Martino in Passiria
Foto di Matteo Penzo
Weekend benessere al Wellness Resort Quellenhof a San Martino in Passiria
Castello di Falconara
Caltanissetta
Week end benessere sulla costa meridionale della Sicilia, accanto al Castello medioevale di Falconara.
Lago di Canterno, Ferentino
Ferentino
Un week end di relax e benessere nelle terre bagnate dal Lago di Canterno.
Colline dell'Oltrepò Pavese
Brallo di Pregola
Weekend benessere al Park Hotel Olimpia a Brallo di Pregola
Val D'Orcia, Toscana
Chianciano Terme
Foto di Giovanni Maw
Weekend benessere in una delle più note località termali della Toscana, a pochi passi da Siena.
Le Dolomiti a San Vito di Cadore
San Vito di Cadore
Week end benessere a San Vito di Cadore a pochi passi da Cortina d’Ampezzo, la regina delle Dolomiti.

Cosa visitare nei dintorni di San Casciano dei Bagni Per chi ama viaggiare

Clicca qui per attivare la mappa

Cosa mangiare a Siena Per chi è alla ricerca di nuovi sapori

Biscotti di Prato
Sono biscotti secchi alle mandorle, ottenuti tagliando a fette il filoncino di pasta ancora caldo.
guarda
Ribollita
Piatto che deriva dalla tipica zuppa di pane raffermo e verdure della Toscana, specialmente cavolo nero e fagioli. (Arezzo)
guarda
Brigidini
Cialde color giallo-arancio molto friabili e abbastanza grandi. Composte da zucchero, farina, uova ed essenza liquida di anice (nelle ricette tradizionali si utilizzano i semi). (Pistoia)
guarda
Schiaccia alla pala
Grande schiacciata realizzata con la pasta del pane. Di colore giallo intenso e brunito, dopo la cottura viene cosparsa di sale e di olio extravergine di oliva. (Grosseto)
guarda
Cacciucco
Piatto a base di pesce, composto da diverse qualità di pesce “povero”, in salsa di pomodoro e poi adagiato su fette di pane abbrustolito e agliato poste sul fondo del piatto. (Livorno)
guarda
Buccellato
Dolce nato sulla nobilitazione del pane. Esternamente mostra un colore marrone scuro e lucido. All'interno presenta una pasta dolce e morbida ricca di uva passa e anici. (Lucca)
guarda
Panforte
Dolce realizzato con mandorle e un composto di miele e spezie. Lo stampo è rivestito di ostia e, una volta freddo, viene sommerso da una coltre di candido zucchero a velo. (Siena)
guarda
Tortelli di patate
Grandi e di forma quadrata hanno un ripieno molto semplice e gustoso, composto da un impasto di patate lesse passate, parmigiano, noce moscata e sale. (Massa e Carrara)
guarda

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK