Weekend romantico in Toscana e benessere

Weekend romantico al Castello di Spaltenna a Gaiole in Chianti

Colline di Gaiole in Chianti

Se desiderate trascorrere un fine settimana all’insegna del romanticismo senza rinunciare al benessere, il Castello di Spaltenna a Gaiole in Chianti è l’indirizzo che fa per voi.
Si tratta di un antico borgo dell’epoca feudale che è costituito da una pieve dell’anno mille e relativa torre campanaria che si unisce ad un monastero anticamente fortificato e da un gruppo di altri casali che costituivano il nucleo dell’abitato.

Il complesso è inserito in un panorama fatto da vigneti e boschi e guarda su di una dolce vallata che rende molto soft l’atmosfera che si respira in una delle 37 camere dotate di ogni comfort (aria condizionata, tv sat, wi-fi, cassaforte, minibar, phon, telefono).

La struttura alberghiera è stata totalmente personalizzata con ambienti confortevoli e di classe che hanno creato un ambiente di charme dove godere della quiete della circostante campagna. All’esterno si trovano le piscine: una esterna, con una piacevole cascata, una coperta e riscaldata nei mesi più freddi.  

Gli ospiti possono approfittare di molti servizi come sauna, bagno turco, palestra, campo da tennis, biliardo e da un Centro benessere che completa le possibili attività di svago a Spaltenna. 

Weekend benessere in Toscana, nella regione del Chianti

La Pieve Spa
Foto di La Pieve Spa

Gli amanti della buona tavola saranno entusiasti dalle proposte gastronomiche che vengono proposte nel ristorante del castello e che affondano le radici nel territorio e nella stagionalità, con abbinamenti e composizioni mai banali che vengono offerte nei due  ristoranti del castello: a mezzogiorno il servizio ristorazione si effettua nella panoramica Terrazza con un menù che offre ricette semplici e tradizionali mentre,  Il Pievano è il ristorante per  la sera e si compone di due sale, la Sala dei Papi e la Sala degli Arazzi, per le romantiche cene a lume di candela.

Il Castello di Spaltenna offre anche, biliardo, degustazioni, escursioni, mountain bike, trekking, campo da tennis, eliporto, sale per eventi.

Data la sua ubicazione, molte sono le escursioni romantiche possibili da Gaiole ad iniziare proprio dalla regione del  Chianti, per proseguire con Poggibonsi e la meravigliosa Siena, oppure scegliere la piccola Montevarchi e l’etrusca  Arezzo. Essendo ben collegata anche via autostrada, non è impossibile prevedere anche una visita a Firenze.

Articoli correlati

San Vincenzo al tramonto
San Vincenzo
Foto di alan
Weekend romantico al Relais Poggio ai Santi a San Vincenzo
Castello Banfi Il Borgo
Montalcino
Weekend romantico al Castello Banfi Il Borgo a Montalcino
Piscina con vista della Villa I Barronci
San Casciano in Val di P..
Weekend romantico alla Villa I Barronci a San Casciano in Val di Pesa
Borgo San Felice
Castelnuovo Berardenga
Weekend romantico all'Hotel Borgo San Felice a Castelnuovo Berardenga
San Gimignano
San Gimignano
Weekend romantico al b&b I Coppi a San Gimignano
Castello di Velona
Castelnuovo dell'Abate
Weekend romantico al Castello di Velona a Castelnuovo dell'Abate
Villa Poggio Bartoli
Vicchio
Weekend romantico alla Villa Poggio Bartoli a Vicchio
Semproniano
Semproniano
Foto di Paolo Fefe'
Weekend romantico alla Locanda La Pieve a Semproniano

Cosa mangiare a Siena Per chi è alla ricerca di nuovi sapori

Ribollita
Piatto che deriva dalla tipica zuppa di pane raffermo e verdure della Toscana, specialmente cavolo nero e fagioli. (Arezzo)
guarda
Cacciucco
Piatto a base di pesce, composto da diverse qualità di pesce “povero”, in salsa di pomodoro e poi adagiato su fette di pane abbrustolito e agliato poste sul fondo del piatto. (Livorno)
guarda
Buccellato
Dolce nato sulla nobilitazione del pane. Esternamente mostra un colore marrone scuro e lucido. All'interno presenta una pasta dolce e morbida ricca di uva passa e anici. (Lucca)
guarda
Tortelli di patate
Grandi e di forma quadrata hanno un ripieno molto semplice e gustoso, composto da un impasto di patate lesse passate, parmigiano, noce moscata e sale. (Massa e Carrara)
guarda
Cecina
Torta salata molto bassa, preparata con farina di ceci, acqua, sale e olio extravergine di oliva. Si cuoce in forno a legna, in teglia, e assume con la cottura un vivace colore dorato. (Pi..
guarda
Biscotti di Prato
Sono biscotti secchi alle mandorle, ottenuti tagliando a fette il filoncino di pasta ancora caldo.
guarda
Schiaccia alla pala
Grande schiacciata realizzata con la pasta del pane. Di colore giallo intenso e brunito, dopo la cottura viene cosparsa di sale e di olio extravergine di oliva. (Grosseto)
guarda
Brigidini
Cialde color giallo-arancio molto friabili e abbastanza grandi. Composte da zucchero, farina, uova ed essenza liquida di anice (nelle ricette tradizionali si utilizzano i semi). (Pistoia)
guarda