Weekend a Ronzone

Weekend benessere nel cuore del Trentino, in cima ai colli dell’alta Val di Non.

Ronzone

Nel cuore del Trentino in cima ai colli dell’alta Val di Non sorge, al confine di un fitto bosco, l’hotel Villa Orso Grigio. L’albergo nasce dall’esigenza di fornire a una clientela esigente la prima struttura di alto livello della zona, mirando a una vera e propria nuova idea di ospitalità. Lo storico ristorante completa l’offerta e il vicino Golf Club Dolomiti, amplia ulteriormente le possibilità delle attività da svolgere durante il soggiorno.

Cinque ettari  di vegetazione boschiva incorniciano questo hotel  ed annovera  un laghetto per i soli clienti e dieci  giardini segreti, uno per stanza, indipendente e autonomo rispetto al resto.

Il benessere a Villa Orso Grigio è assicurato dallo spazio Hammam, che è una delle maniere per dedicarsi a se stessi quando si è ospiti qui. Infatti, settimanalmente sono previste le visite di un  fisioterapista, per associare alle proprie attenzioni quelle di un professionista del benessere.

Inoltre, c’è la possibilità di usufruire di un servizio si massaggi che, prima o dopo la sauna, oppure prima o dopo un bagno di fieno o di una seduta yoga, rende esaustiva l’offerta dedicata al benessere.

Il benessere a Villa Orso Grigio è assicurato.

Suite della Villa Orso Grigio

I massaggi sono effettuati da personale di alto profilo che hanno un indiscusso background che diversifica il loro bouquet di offerte e possono variare con molti tipi di massaggio.
Eccone degli esempi:
massaggio sportivo  per tutti coloro che desiderano mantenere tonica la propria muscolatura aiutando il corpo nella preparazione all’ attività fisica esaltando il potenziale della resa;
massaggio decontratturante che grazie a manovre profonde, migliora l'elasticità dei tessuti, rimuove l'acido lattico e rilassa la muscolatura, dando una sensazione di sollievo immediata;
massaggio drenante e linfodrenaggio, che da sempre è considerato il massaggio dei massaggi, svolgendo un’azione di drenaggio e riattivando il sistema linfatico e circolatorio ed eliminando le tossine impure. Particolarmente adatto a coloro che necessitano di un benefico sollievo per togliere il senso di pesantezza e gonfiore,rimuovendo i ristagni di liquidi;
massaggio estetico e anticellulite per stimolare la circolazione sanguigna e rimuovere il ristagno dei liquidi stabilendo un corretto metabolismo cellulare;
massaggio relax che è alla  base della tradizione estetica, svolge un’ azione riattivante della circolazione  sanguigna, rilassando la muscolatura e il sistema nervoso allentando stress e tensioni;
massaggio con le candele che sprigioneranno un delicato olio profumato, ottimo per massaggiare le zone interessate;
massaggio hot stone, fatto  con le pietre per promuovere un effetto armonizzante e  purificante tale da indurre uno stato meditativo di quiete e calma. L’applicazione delle mani, in congiunzione con le pietre, produce un’intensificazione del  contatto. Le pietre vengono riscaldate in appositi scaldini a circa 60°C e, durante il massaggio, vengono strofinate sulla pelle o posizionate su punti particolari del corpo: I meridiani della Medicina tradizionale cinese o i Chakras della Medicina ayurvedica. 

Altri massaggi sono possibili al piede, testa-viso, alle gambe,  schiena-collo-spalle. Molti i trattamenti estetici possibili che vanno dall’impacco con il ginseng a quello con la cannella asiatica, quello con il mirtillo rosso a quello con il caffè verde microattivo per offrire a tutti, il miglior sistema personalizzato.

Aldo Galvagno

Eremi e monasteri nei luoghi più impervi d'Italia
Il Santuario di San Romedio a Coredo, vicino Ronzone, è uno dei luoghi di culto inseriti in scenari naturali davvero suggestivi. Gli altri santuari, eremi e monasteri in Italia che impressionano particolarmetne per la loro collocazione impervia sono: l'eremo di San Colombano a Trambileno, l'Eremo di Bismantova a Castelnovo ne' Monti, l'Eremo di San Bartolomeo in Legio a Roccamorice, l'Eremo di Calomini a Fabbriche di Vergemoli nella provincia di Lucca, il Monastero di Sabiona a Chiusa, la Sacra di San Michele a Sant'Ambrogio di Torino, la Chiesa di San Pietro a Porto Venere, l'Eremo di Santa Caterina del Sasso a Leggiuno sul Lago Maggiore, il Santuario Eremo di Greccio e il Santuario Madonna della Corona a Caprino Veronese.

Articoli correlati

Val d'Ultimo e Lago di Alborel
Val d'Ultimo
Weekend benessere all'Arosea Life Balance Hotel & Spa Resort
La Réserve
Caramanico Terme
Foto di La Réserve
Weekend benessere a La Réserve a Caramanico Terme
Selva dei Molini
Valle Aurina
Foto di Mauro
Soggiorno di relax e benessere immerso in un panorama ricco di atmosfera
Pontile a Forte dei Marmi
Forte dei Marmi
Weekend benessere al Grand Hotel Imperiale a Forte dei Marmi
Città della Pieve
Città della Pieve
Weekend benessere nella cittadina umbra, tra natura, storia e tradizioni.
Castel d'Appiano (Burg Hocheppan) ad Appiano sulla Strada del Vino
Appiano sulla Strada del..
Foto di Janos Korom
Un week end in Alto Adige tra relax, benessere e cultura.

Cosa mangiare a Trento Per chi è alla ricerca di nuovi sapori

Mela DOP della Val d..
Divisa per generi (delicius, golden, renetta) è coltivata soprattutto nella Val di Non che le conferisce un sapore unico.
guarda
Casolet
Divenuto presidio slow food questo formaggio dalla sottile crosta è prodotto soprattutto nelle Val di Non ed esprime aromi di erbe. Va mangiato entro 30 giorni dalla sua produzione.
guarda
Carne salada
Carne di fesa di manzo fatta macerare in appositi contenitori con un composto di aromi che la rendono saporita e morbida da assaporare cruda condita solo con olio e limone.
guarda
Wurstel
Salsicciotti di carne di suino che possono essere degustati lessi con senape e crauti oppure grigliati insaporendoli con qualche salsa speziata.
guarda
Strudel
Dolce a pasta arrotolata o ripiena sua versione più conosciuta è dolce a base di mele, pinoli, uvetta e cannella.
guarda
Speck
Specialità della salumeria sud-tirolese è un prosciutto crudo disossato e affumicato con particolari tecniche che lo insaporiscono con sfumature di vari aromi.
guarda
Canederli
I canederli (Knödel ) sono degli gnocchi piuttosto grossi composti di un impasto a composizione variabile di pane raffermo che possono essere cucinati con brodo o semplicemente con burro..
guarda
Zelten
Dolce tipico del Natale trentino preparato con noci, nocciole, i fichi secchi, arancia candita e uvetta passa.
guarda