Weekend romantico ed economico in Toscana

Weekend romantico al b&b I Coppi a San Gimignano

San Gimignano

Dedicata a tutti coloro che cercano una sistemazione economica per trascorrere un week end, il Bed&Breakfast ‘I Coppi’ a San Gimignano è la struttura ideale. Il B&B gode di una posizione tranquilla ma ideale in quanto resta a cinque minuti a piedi dal centro storico della caratteristica cittadina toscana e dispone di un prezioso parcheggio privato.

Le camere ubicate al primo piano, sono tutte con servizi privati interni e si presentano grandi e luminose e dotate di tv a schermo piatto, bagno con phon e set di cortesia, wifi gratuito.

A pochi passi dal cancello che delimita l’ingresso, troverete una strada limitata da grandi coppie e tanti vasi di fiori e, percorrendola vi farà raggiungere il grande terrazzo di proprietà che vi offrirà una splendida panoramica della campagna circostante. Sarà possibile ammirare la natura in tutta la sua pienezza, gustando colori e odori di vigneti ed oliveti mentre qui, potrete consumare la vostra colazione continentale a buffet potendo scegliere tra dolce e salato di tipici prodotti e dolci fatti in casa.

La struttura ‘I Coppi’ è a gestione familiare e quindi, informale ed amichevole. Nel giardino privato è sistemato un barbecue a disposizione degli ospiti che possono utilizzarlo senza problemi, così come il parcheggio interno.

La gestione familiare del bed and breakfast saprà regalarvi uno splendido weekend in tutto relax

I Coppi
Foto di I Coppi

A parte la visita della città delle torri, com’è denominata San Gimignano, si può approfittare di un fine settimana al B&B ‘I Coppi’ per visitare Siena distante circa 40 chilometri, oppure Firenze che ne dista cinquanta.

Nelle vicinanze si trova Poggibonsi e la Riserva Naturale di Castelvecchio che meritano entrambe una piccola escursione. San Gimignano, per la sua peculiarità derivata dall’architettura medioevale del suo centro storico è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

La cittadina, nonostante alcuni rifacimenti risalenti al XIX secoli, mantiene intatto l’arredo urbano risalente al Duecento e al Trecento, e resta uno dei migliori esempi in Europa di urbanizzazione dell’età comunale.

San Gimignano è famosa per le torri medioevali che fanno parte del panorama cittadino, anche se delle 72 torri esistenti nel periodo del Comune, oggi se ne contano solo sedici con altre intravedibili nel tessuto urbano che meritano di essere comunque viste.

Aldo Galvagno

Le piazze medioevali più belle d'Italia
Piazza della Cisterna e Piazza del Duomo a San Gimignano sono due tra le più belle piazze medioevali d'Italia. Fanno parte di questa classifica anche Piazza del Campo a Siena, Piazza Duomo a Trento, Piazza delle Erbe e Piazza dei Signori a Verona, Piazzetta san Pellegrino a Viterbo, Piazza dei Priori a Volterra, Piazza Vecchia e Piazza del Duomo a Bergamo, Piazza Inferiore e Piazza Superiore di San Francesco ad Assisi, Piazza Grande ad Arezzo, Piazza Silvestri a Bevagna, Piazza Matteotti a Castell'Arquato, Piazza del Comune a Cremona, Piazza del Comune a Fabriano, Piazza della Signoria a Firenze, Piazza della Signoria a Gubbio, Piazza San Martino a Lucca, Piazza Sordello a Mantova, Piazza Garibaldi a Massa Marittima, Piazza della Frutta e Piazza delle Erbe a Padova, Piazza del Duomo a Parma, Piazza IV Novembre a Perugia, Piazza del Duomo a Pisa, Piazza del Duomo a Pistoia, Piazza del Duomo a Spoleto, Piazza del Popolo a Todi e la Piazza di Torcello.

Articoli correlati

San Martino 26
San Gimignano
San Gimignano, uno dei borghi medievali più belli d'Italia, ed i suoi ristoranti romantici più belli
guarda
Borgo San Felice
Castelnuovo Berardenga
Weekend romantico all'Hotel Borgo San Felice a Castelnuovo Berardenga
Castello di Velona
Castelnuovo dell'Abate
Weekend romantico al Castello di Velona a Castelnuovo dell'Abate
Castello Banfi Il Borgo
Montalcino
Weekend romantico al Castello Banfi Il Borgo a Montalcino
Villa Poggio Bartoli
Vicchio
Weekend romantico alla Villa Poggio Bartoli a Vicchio
Colline di Gaiole in Chianti
Gaiole in Chianti
Weekend romantico al Castello di Spaltenna a Gaiole in Chianti
Semproniano
Semproniano
Foto di Paolo Fefe'
Weekend romantico alla Locanda La Pieve a Semproniano
San Vincenzo al tramonto
San Vincenzo
Foto di alan
Weekend romantico al Relais Poggio ai Santi a San Vincenzo

Cosa mangiare a Siena Per chi è alla ricerca di nuovi sapori

Cecina
Torta salata molto bassa, preparata con farina di ceci, acqua, sale e olio extravergine di oliva. Si cuoce in forno a legna, in teglia, e assume con la cottura un vivace colore dorato. (Pi..
guarda
Schiaccia alla pala
Grande schiacciata realizzata con la pasta del pane. Di colore giallo intenso e brunito, dopo la cottura viene cosparsa di sale e di olio extravergine di oliva. (Grosseto)
guarda
Panforte
Dolce realizzato con mandorle e un composto di miele e spezie. Lo stampo è rivestito di ostia e, una volta freddo, viene sommerso da una coltre di candido zucchero a velo. (Siena)
guarda
Brigidini
Cialde color giallo-arancio molto friabili e abbastanza grandi. Composte da zucchero, farina, uova ed essenza liquida di anice (nelle ricette tradizionali si utilizzano i semi). (Pistoia)
guarda
Ribollita
Piatto che deriva dalla tipica zuppa di pane raffermo e verdure della Toscana, specialmente cavolo nero e fagioli. (Arezzo)
guarda
Cacciucco
Piatto a base di pesce, composto da diverse qualità di pesce “povero”, in salsa di pomodoro e poi adagiato su fette di pane abbrustolito e agliato poste sul fondo del piatto. (Livorno)
guarda
Bistecca
Taglio alto di carne di vitellone o di scottona, comprensivo dell'osso, da cuocersi al sangue sulla brace o sulla griglia. (Firenze)
guarda
Buccellato
Dolce nato sulla nobilitazione del pane. Esternamente mostra un colore marrone scuro e lucido. All'interno presenta una pasta dolce e morbida ricca di uva passa e anici. (Lucca)
guarda

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK